"Mezzi inadeguati e vecchi. Agire al più presto", i vigili del fuoco tornano in piazza

Sit-in di protesta, questa mattina, in piazza Prefettura, organizzato da Cgil, Cisl e Uil: "Utilizziamo veicoli di 15 anni fa, anche per il soccorso. Il prefetto ci ascolti"

A distanza di un mese dall'ultima protesta, organizzata dalla Usb, nuovo sit in dei Vigili del Fuoco di Bari, questa volta a cura di Cgil, Cisl e Uil, per la difficile situazione degli automezzi e dei veicoli utilizzati dagli operatori nel loro lavoro quotidiano: "Ancora una volta - spiega Tobia Morelli (Cgil) - scendiamo in piazza per le mancate risposte da parte del governo. Abbiamo mezzi con un'età media di 15 anni e 500mila km di percorrenza. Si tratta di mezzi di soccorso e sottoposti a sollecitazioni notevoli. Nonostante le ultime emergenze che ci hanno visti impegnati, così come nell'ordinario, non abbiamo una quantità di veicoli per garantire adeguati servizi ai cittadini. Chiediamo al prefetto di intervenire auspicando un provvedimento risolutivo alla questione che si trascina ormai da anni, per fornire un servizio efficiente a tutti con una maggiore sicurezza anche per noi operatori".

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • Giornata da incubo sulla statale 16: auto fuori strada in direzione nord

Torna su
BariToday è in caricamento