La Puglia guarda alla Cina: AdP pensa a un volo diretto Bari-Shanghai

L'attivazione del collegamento è tra i punti del Memorandum d'intesa sottoscritto ieri con il China International Travel Service: il nuovo volo potrebbe partire già a luglio

Bari e la Cina più vicine grazie ad un collegamento aereo diretto tra il capoluogo pugliese e Shanghai. L'avvio della nuova rotta è tra i punti contenuti nel Memorandum di intesa "per lo sviluppo di progetti di cooperazione in ambito culturale, turistico e commerciale" sottoscritto nella giornata di venerdì tra Aeroporti di Puglia e il Cits, China International Travel Service.

Affari e promozione turistica sull'asse Puglia-Cina

L'accordo, spiega in una nota la stessa AdP, "delinea le linee guida per l’implementazione del progetto “Italia Top Destination” proteso alla diffusione e alla promozione della destinazione “Italia” sul mercato cinese, nell’ottica di un turismo di qualità". L'obiettivo, dunque, è quello di rafforzare i rapporti commerciali ma anche turistici, promuovendo in particolare la 'destinazione Puglia' sul mercato cinese. In questo senso si inserisce, spiega la nota di Adp, "il possibile avvio di una rotta di linea intercontinentale e diretta Shanghai-Bari-Shanghai che soddisfi le possibili aperture di nuove destinazioni turistiche in Italia, oltre che lo sviluppo di rapporti commerciali diretti tra la Cina e la Puglia a supporto delle politiche di internazionalizzazione e di attrazione degli investimenti. CITS, Tour Operator di Stato della Repubblica Popolare Cinese, è il più prestigioso brand di turismo del Paese che, come Tour Operator, serve più di 20 milioni di turisti in entrata, 30 milioni in uscita -  oltre al turismo domestico della Cina -,  collaborando stabilmente con più di 1.400 fornitori di servizi turistici in più di 100 Paesi. Inoltre, è tra i primi fornitori di Business Travel Service in Cina oltre che  GSA di numerose compagnie aree straniere operanti nella Repubblica Popolare Cinese".

Il diretto Bari-Shanghai già dall'estate?

Ma quando verrà attivato il nuovo collegamento? Da Adp al momento nessuna notizia ufficiale, ma secondo quanto riportato oggi da Repubblica Bari, la rotta potrebbe essere inaugurata già a partire dal mese di luglio (non si conosce ancora il nome della compagnia), con la frequenza di due o tre voli settimanali. 

Potrebbe interessarti

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Assenteismo all'ospedale San Giacomo di Monopoli: scatta il blitz, 13 arresti e decine di indagati

Torna su
BariToday è in caricamento