Al teatro Barium di Bari in scena 'Un barese a New York 3' di Gianni Colajemma

Sabato 30 alle 21 e domenica 31 marzo, alle 18 e alle 21, al teatro Barium di Bari, saranno proposte le ultime repliche spettacolo “Un barese a New York 3”, di Gianni Colajemma, con lui in scena insieme a Lucia Coppola, Federica Antonacci, Maria Schino, Luca Mastrolitti e Magda Fanelli.

Il terzo episodio, proposto dopo la rappresentazione neworkese, svoltasi allo Snug Harbour Cultural Center, il 21 ottobre scorso, è stato un vero e proprio successo. Replicato ogni finesettimana, in triplice appuntamento, dalla prima settimana di ottobre, non solo senza sosta ma con un incremento di spettacoli giornalieri nelle due settimana tra Natale e l’Epifania, nelle oltre 80 messe in scena ha quasi sempre registrato il tutto esaurito. Sebbene la richiesta sia ancora numerosa, questo capitolo della saga lascerà posto ad un nuovo spettacolo proposto da Colajemma, che si ispirerà ai lavori del noto scrittore Vito Maurogiovanni, che arricchirà la stagione del teatro Barium.

Come in una sitcom, tutti i capitoli di “Un barese a New York”, non sono concatenati tra di loro, ma caratterizzati dall’uso di una singola ambientazione, in questo caso l’appartamento del protagonista Joe Colella, un barese trasferitosi a New York per diventare un importante attore. La scenografia curata da Gianmarco Venanzio Colaiemma, figlio del noto attore, è curata nei dettagli. In scena il solito divano con la copertura in stile americano, come del resto l’arredamento. Guantoni da boxe alla Rocky, bottiglie di whisky, la maglia del grande Michael Jordan e tanti altri simboli che richiamano il “sogno americano”.

Nel terzo capitolo il protagonista Joe Colella, l’attore che dal capoluogo pugliese decide di partire per gli USA e andare a cercare fortuna con l’obiettivo di diventare un attore famoso, affronta varie situazioni, che trattano con estrema ironia, anche di estrema attualità, come i permessi di soggiorno. Insieme a lui, sul palcoscenico si avvicendano altri simpatici personaggi, già visti nei precedenti episodi e altri nuovi. C’è Hellen, la vicina di casa di Joe, giovane ragazza rappresentata da Federica Antonacci, che in questo capitolo affronta le sue prime esperienze lavorative, sebbene non abbia molta esperienza. Si ritrova anche Lucia Coppola nei panni di Carmela, la simpaticissima sorella del protagonista, anch’ella trasferitasi ormai nella Grande Mela dove ha trovato anche un lavoro. A fare il loro ingresso in questa commedia sono stati il tutto fare Jack, interpretato da Luca Mastrolitti, sua moglie Josephine, ovvero Maria Schino e la … fame fatal rappresentata da Magda Fanelli.

Teatro Barium – Via Pietro Colletta, 6 – Bari

Infoline: 0805617264 - 3935350241

Inizio spettacolo: 21:00 sabato – 18 e 21 domenica

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Tornano gli appuntamenti con Hell in the Cave - versi danzanti nell'aere fosco alle Grotte di Castellana

    • dal 8 giugno al 26 luglio 2019
    • Grave delle Grotte di Castellana
  • World Dance Movement 2019, a Castellana arte, danza e spettacolo dello stage internazionale di danza

    • dal 11 al 28 luglio 2019
    • Grave delle Grotte di Castellana
  • All'Anfiteatro di Ponente di Molfetta in scena 'La vedova allegra' di Franz Lehàr

    • solo domani
    • 14 luglio 2019
    • Anfiteatro di Ponente

I più visti

  • Battiti Live 2019 a Bari: appuntamento il 28 luglio

    • Gratis
    • 28 luglio 2019
  • A Polignano a Mare arriva l'evento più goloso dell'Estate: GNAM! Festival Europeo del Cibo di Strada

    • dal 19 al 22 luglio 2019
    • largo Grotta Ardito
  • Il cinema d’estate fa rima con l’Arena 4 Palme, i film all'aperto del Multicinema Galleria di Bari

    • dal 13 giugno al 28 luglio 2019
    • Arena 4 Palme
  • L'estate di Locorotondo: un ricco programma tra concerti e manifestazioni gastronomiche e culturali

    • dal 1 giugno al 20 agosto 2019
Torna su
BariToday è in caricamento