Il "Bosco dei nonni e dei nipoti": la messa a dimora dei primi alberi del parco Gargasole

Questo dicembre il parco Gargasole, nella ex Caserma Rossani, sarà animato da una serie di attività promosse dalle associazioni vincitrici del bando per la rigenerazione creativa di questo spazio pubblico finalmente restituito alla città.
Il prossimo appuntamento aperto a tutti è per le giornate di venerdì 8 e sabato 9 dicembre, dalle ore 10 alle 13, con il “Bosco dei nonni e dei nipoti”, a cura di Ortocircuito Bari-Masseria dei Monelli.
L’idea è quella che i bambini, insieme ai loro nonni (o zii, o genitori o amici…) possano mettere a dimora giovani alberi scelti tra specie antiche e tradizionali della nostra cultura agricola: azzeruolo giallo, azzeruolo rosso, carrubo, corbezzolo, cotogno, fico, giuggiolo, melograno, mirabolano dai frutti gialli, mirabolano dai frutti rossi, mirabolano a foglie rosse, nespolo d’inverno, nocciolo, pero e sorbo.

Per organizzare al meglio la piantumazione, nelle scorse settimane sono state raccolte le adesioni necessarie ad acquistare le piante e, superate le 50 prenotazioni, è stata già fissata una nuova data, il 13 gennaio, per continuare a piantare gli alberi al parco Gargasole.
Da questa mattina, inoltre, una squadra della Multiservizi è impegnata a preparare le buche che venerdì e sabato accoglieranno i primi esemplari del “Bosco dei nonni e dei nipoti”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Le opere di Joan Mirò protagoniste a palazzo Monacelle di Casamassima

    • dal 17 gennaio al 26 aprile 2020
    • palazzo Monacelle
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • I colori e le emozioni in libertà di Joan Miró arrivano a Gioia del Colle, Casamassima e Turi

    • dal 20 dicembre 2019 al 26 aprile 2020
    • La mostra è visitabile rispettivamente a Palazzo Monacelle di Casamassima, Palazzo San Domenico di Gioia del Colle e Chiesa di Sant’Oronzo di Turi.
  • Spettacoli, incontri con grandi scrittori contemporanei e appuntamenti per i più piccoli: ecco la stagione del Kismet

    • dal 4 gennaio al 18 aprile 2020
    • Teatro Kismet
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento