Al Pacino sceglie la Puglia per il suo prossimo film: a produrlo sarà la Sun Film Group

L'annuncio è stato dato durante il Cinepalium Fest, rassegna cinematografica in programma fino a sabato a Palo del Colle

Foto Wikipedia

Il prossimo film di Al Pacino avrà un 'tocco' di Puglia: il grande artista americano ha infatti scelto la Sun Film Group, società con sede a Taranto, per produrre la sua nuova pellicola. L'annuncio è stato svelato nel corso del CinePalium Fest, rassegna cinematografica internazionale in programma fino al 18 a Palo del Colle: "Sun Film Group è produttore esecutivo del nuovo film di Al Pacino - spiega Patrizia Fersurella producer tarantina della Sun Film Group - . Non posso svelare molto, ma posso dire che la sceneggiatura è bellissima e ci aspetta un grande lavoro in giro per l’Italia, tra location mozzafiato, con professionisti di spessore e attori importanti”. La rassegna CinePalium proseguirà fino a sabato prossimo con proiezioni in cinque sale allestite per l’occasione in quattro location di Palo del Colle tra corso Garibaldi, il geoide 'astronave' di piazza Santa Croce, la scuola elementare Davanzati (via Manzoni), il Municipio e la Fondazione San Vicenzo.

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

  • La Tiella di Patate Riso e Cozze

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

  • Si staccano pietre da Lama Monachile e finiscono in mare, stop ai bagni accanto alla parete rocciosa

  • Picchia cliente con una spranga dopo una lite, arrestato esercente: questore chiude negozio in piazza Moro

Torna su
BariToday è in caricamento