venerdì, 18 aprile 11℃

←Tutti gli eventi

Xarnege (Francia Guascona - Spagna Basca) ospiti Uaragniun (suoni della Murgia)

Carlo
Inserito da Carlo 5 agosto 2012

Presso Monastero del Soccorso Dal 14/08/2012 Al 14/08/2012

XARNEGE (Spagna Basca/Francia Guascona)

Joan Baudoin (boha, flauti, tamborin e voce)

Lucia Longué (flauti, besson, boha, accordeon diatonico e voce)

Simon Guillaumin (ghironda e voce)

Josean Martin Zarko (bouzouki, mandolino e chitarra)

Juan Ezeiza (violino e alboka)

 

Nell'area tra la Guascogna ed i Paesi Baschi, a cavallo dei Pirenei Settentrionali un tempo chiamata Vasconia ed abitata dagli antenati degli odierni Baschi, le culture tradizionali sono riuscite a sopravvivere alla storia mantenendo i loro spazi vitali, soprattutto nei piccoli insediamenti montani.

La comune lontana origine ha generato nei secoli diverse forme espressive, ed il gruppo Xarnege rappresenta l'essenza di queste due culture, il loro punto di incontro nel quale la collaborazione tra i musicistidisegna un possibile futuro, quello di una terra "musicale" ditutti ed allo stesso tempo di nessuno.

"Le frontiere sono sempre cambiate in funzione degli eventi storici. Città, popoli e culture sono state divise; comunque, ci sono sempre state persone pronte a saltare le barriere senza permesso.

Contrabbandieri di cultura, trafficanti di linguaggi, danze e tradizioni, venditori di sogni hanno sempre lottato per sopravvivere": questo è quanto scrivono gli Xarnege per chiarire il loro progetto sonoro, evidenziato ancor meglio dal loro nome, cheindica quei villaggi pirenaici sul confine franco ispaniconei quali si parla sia guascone che basco.

La musica di Xarnege ricca di sonorità antiche e caratterizzata dall'uso di strumenti particolari, molti dei quali costruiti proprio da Joan Baudoin, ricercatore e liutaio. Ma l'elemento piu interessante una sapiente introduzione di suoni elettronici ed elettroacustici per ricercare effetti magici e di straniamento. Il repertorio comprende branle, gavotte, jauzis, segidas, rondeau, polkas, mutchikoak, walzer con i quali si mettono in evidenza gli elementi comuni e le differenze tra le due culture di confine.

 

Commenti

    Tutte le location di Bari

    Per mangiare in zona:

    Tutti i Ristoranti di Bari