Nell’Auditorium“Nino Rota” di Bari il Festival Organistico dedicato all’organo e alle percussioni

E’ in programma mercoledi 22 maggio, con inizio alle ore 20.30, presso l’Auditorium“Nino Rota”, il concerto conclusivo del FESTIVAL ORGANISTICO 2019 promosso dal Conservatorio di Musica “N. Piccinni” di Bari, con un programma dedicato all’organo e alle percussioni.

Ad esibirsi saranno due docenti del Conservatorio “N. Piccinni”: Enzo Filacaro, docente di organo e coordinatore del Festival, e Filippo Lattanzi, docente di strumenti a percussioni.

In programma musiche di George Frideric Hændel, Samuel Wesley, Iannis  Xenakis, Pierre  Cochereau, Emmanuel  Séjourné, Johann Sebastian Bach, Astor Piazzolla, Camille Saint-Saëns, eseguite sul monumentale organo Tamburini – Zanin dell’Auditorium “Nino Rota”.

INGRESSO LIBERO

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Puglia Outlet Village presenta i suoi grandi concerti estivi

    • dal 29 giugno al 21 settembre 2019
    • Puglia OUTLET Village
  • Le Vibrazioni, Diodato, Luca Carboni, Ex-Otago, Tiromancino, Gazzelle, Max Gazzè: tanti ospiti per il 'Festival Costa dei Trulli'

    • dal 17 giugno al 31 agosto 2019
    • Varie
  • Antonello Venditti in concerto a Molfetta con 'Sotto il segno dei Pesci Outdoor'

    • 25 luglio 2019
    • Banchina San Domenico

I più visti

  • Battiti Live 2019 a Bari: appuntamento il 28 luglio

    • Gratis
    • 28 luglio 2019
  • A Polignano a Mare arriva l'evento più goloso dell'Estate: GNAM! Festival Europeo del Cibo di Strada

    • dal 19 al 22 luglio 2019
    • largo Grotta Ardito
  • Il cinema d’estate fa rima con l’Arena 4 Palme, i film all'aperto del Multicinema Galleria di Bari

    • dal 13 giugno al 28 luglio 2019
    • Arena 4 Palme
  • L'estate di Locorotondo: un ricco programma tra concerti e manifestazioni gastronomiche e culturali

    • dal 1 giugno al 20 agosto 2019
Torna su
BariToday è in caricamento