Bif&St ai nastri di partenza, premio alla carriera a Liliana Cavani

Stasera l'inaugurazione della terza edizione del Festival internazionale del cinema. Alla regista Liliana Cavani il primo dei sei premi alla carriera 'Fellini otto e mezzo' che saranno consegnati nel corso della manifestazione

"Una grande donna ed una grande regista che attraverso i suoi film, i suoi documentari e i suoi lavori per la televisione ha saputo esplorare la tempra e la fragilità della condizione umana dinanzi a quelle che spesso risultano essere circostanze e situazioni straordinarie": con questa motivazione il 'Bif&st', il festival internazionale del cinema che si apre stasera a Bari, consegnerà il premio 'Fellini otto e mezzo' alla regista Liliana Cavani.

Alla serata inaugurale è prevista la partecipazione del presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola e dell'assessore regionale alla Cultura Silvia Godelli. L'edizione 2012 del 'Bif&st' è dedicata alla memoria di Tonino Guerra, morto pochi giorni fa, che sarebbe dovuto arrivare a Bari e partecipare a uno degli incontri del festival. Dopo la proiezione di un filmato su Tonino Guerra, lo sceneggiatore sarà ricordato dal presidente del festival, Ettore Scola, e dal direttore, Felice Laudadio. Liliana Cavani, nella sua carriera quarantennale, ha raccontato figure come Galileo, Einstein e De Gasperi - ricordano i responsabili del festival nella motivazione del premio - riposta nell'affrontare, anche attraverso documentari di grande rilievo, personalità apparentemente minori. Tra le sue opere, le rilettura di romanzi tra i quali La pelle, Interno Berlinese, Il gioco di Ripley, Milarepa, e film come Dove siete? Io sono qui e Il Portiere di Notte.

 

(Ansa)

 

BIF&ST: IL PROGRAMMA COMPLETO
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • "Autovelox a Santa Caterina", la voce corre su social e smartphone. La Polstrada: "Nessuna comunicazione ricevuta"

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Furto notturno nella stazione di servizio: ladri in fuga dalla polizia si schiantano contro recinzione

Torna su
BariToday è in caricamento