Dal 21 al 28 aprile torna il Bif&st: Bertolucci, Tornatore e Baudo tra gli ospiti

Eventi di punta la presentazione in anteprima mondiale della versione restaurata di 'Ultimo tango a Parigi' e una serata dedicata alla musica di Armando Trovajoli

Bernardo Bertolucci, Giuseppe Tornatore, Pippo Baudo, Pierfrancesco Favino, e ancora Antonio Albanese, Mario Martone, Vittorio Storaro. Sono soltanto alcuni degli ospiti che si alterneranno nella settimana del Bif&st 2018. L'appuntamento con il festival barese dedicato al cinema è dal 21 al 28 aprile. L'edizione 2018 della manifestazione è stata presentata questa mattina  dal direttore Felice Laudadio, con il governatore Michele Emiliano, il sindaco di Bari Antonio Decaro, l’assessore all’Industria Turistica e Culturale Loredana Capone e il presidente dell'Apulia Film Commission Maurizio Sciarra.

Gli eventi speciali e l'anteprima di 'Ultimo tango a Parigi'

Due gli eventi speciali di questa edizione. Uno è l’anteprima della versione restaurata, grazie al Centro Sperimentale di Cinematografia, di 'Ultimo Tango a Parigi', con il regista Bernardo Bertolucci, che - come ha sottolineato in conferenza stampa Felice Laudadio - ha preferito il festival di Bari a Cannes per la presentazione. L'altro appuntamento speciale è il cine-concerto dedicato ad Armando Trovajoli, nel centenario della nascita del grande musicista che ha reso indimenticabili i temi di tanti film. A condurre la serata dedicata a Trovajoli sarà Pippo Baudo. 

Le 'Lezioni di Cinema'

Tanti i nomi di spicco per le consuete, e attese, 'Lezioni di Cinema'. Tra gli altri, Bernardo Bertolucci, Mario Martone, Antonio Albanese, Vittorio Storaro, Pierfrancesco Favino, Margarethe von Trotta con Carofiglio e Giancarlo De Cataldo, Micaela Ramazzotti. Alle prestigiose personalità verrà consegnato il "Federico Fellini Platinum Award for Cinematic Excellence”.

I film in concorso

Per il Panorama Internazionale verranno presentati in concorso 12 film provenienti da tutto il mondo.  Una giuria di 30 spettatori – presieduta da Gianluca Carofiglio – attribuirà i tre Bif&st International Award, per il Miglior Regista, per il Miglior Attore e per la Migliore Attrice. Due le sezioni dell’ItaliaFilmFest i cui Premi sono intitolati ai più importanti e famosi personaggi di ciascuna specialità. I lungometraggi in concorso, cioè i film usciti in Italia nell’anno e votati da una giuria di autorevoli critici, i cui vincitori saranno annunciati il 13 aprile e premiati sera dopo sera al Petruzzelli. Su di loro ogni giorno un Focus, condotto da Franco Montini. Le Opere prime e seconde in Concorso, valutate da una giuria di 30 spettatori, presieduta da Giancarlo De Cataldo, che attribuirà i premi al Miglior Regista, alla Migliore Attrice e al Miglior Attore.

Le retrospettive

Due le retrospettive del Bif&st 2018: la prima dedicata a Marco Ferreri, in collaborazione con CSC- Cineteca Nazionale, prevede la proiezione di lungometraggi, cortometraggi, documentari, film tv, e documentari sul regista, oltre a una grande Mostra fotografica realizzata con la Cineteca Nazionale; e la seconda dedicata al produttore Franco Cristaldi, con film e dibattiti, in collaborazione con la Feltrinelli, alla presenza di registi quali Giuseppe Tornatore, attrici, attori e critici.

Laboratori e conferenze 

Ormai consolidata la sezione Cinema & Scienza, patrocinata dal CNR e organizzata con l’Università Aldo Moro, il Politecnico di Bari e il Goethe Institut, vede quest’anno al centro sette documentari di Werner Herzog. Il programma si arricchisce di Cinema & Arte, una nuova sezione che verrà ampiamente sviluppata nelle prossime edizioni, Cinema & Musica, dedicata a Luis Bacalov, recentemente scomparso e Cinema & Medicina, una rassegna che prelude a una futura collaborazione strutturata.Completano il programma: i Laboratori, due seminari formativi sul lavoro del direttore della fotografia, condotto da Luciano Tovoli e un secondo dedicato alla critica cinematografica, condotto da Paolo D’Agostini; le Conferenze e gli incontri al Circolo Barion aperti anche al pubblico; le proiezioni per le Scuole, a ingresso gratuito, per gli studenti delle scuole medie secondarie di Bari e provincia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento