Acclamazione a Tokyo per il maestro bitontino Vito Clemente: successo per il concerto al teatro Suginami

Pubblico catturato dall'Inno alla gioia, suonato dai migliori musicisti nipponici con l'accompagnamento di quattro voci soliste

Trionfo a Tokyo per il direttore d'orchestra bitontino Vito Clemente, che in giornata ha diretto una delle migliori orchestra della città nipponica e il coro 'Le Champs Lyrics' nel teatro Suginami.  

Il pubblico è rimasto conquistato dall'Inno alla gioia suonato dai musicisti - membri delle cinque migliori orchestra della capitale nipponica - insieme alle voci di quattro solisti: la soprano Sayaka Takahashi, la mezzo soprano Ikuko Nakajima, il tenore Riku Matsubara e il baritono Soushiro Ide.

"È la 45esima volta che sono qui in Giappone. Solo tre ore di prove questa volta, ma il livello strumentale a Tokyo è tale per cui tu puoi realizzare tutti i tuoi sogni,” dichiara soddisfatto il maestro Clemente, che il 21 e 22 novembre porterà a Tokyo in scena il 'Trabucco'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bari 'spartita' tra 11 clan, la mappa della malavita in città e in provincia: "Panorama in continua evoluzione"

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Sete da cammello e notte insonne dopo aver mangiato la pizza: perchè succede?

  • Addio a Mimmo Lerario, scomparso lo storico chef del ristorante Ai 2 Ghiottoni

  • Traffico di droga, blitz della polizia: smantellata organizzazione transnazionale italo-albanese

  • Tenta di attraversare con le sbarre in chiusura, auto resta bloccata al passaggio a livello

Torna su
BariToday è in caricamento