Partito il Corteo storico di San Nicola: la 'Caravella' in processione dal Castello Svevo alla Basilica

I 500 figuranti della seconda rievocazione diretta da Elisa Barucchieri hanno lasciato piazza Federico II di Svevia intorno alle 20.30. Sette i quadri dedicati al Santo, oltre a tre spettacoli di danza aerea

Foto di Emilio Badolati

È partito intorno alle 20.30 il Corteo storico di San Nicola, che per l'edizione 2019 vede impegnati oltre 500 figuranti in abiti d'epoca, oltre a cavalli, falconieri, timpanisti, sbandieratori, acrobati, trampolieri e danzatori. La Caravella con l'immagine del Santo si è mossa alle 20.30 da piazza Federico II di Svevia e percorrerà le strade del Murattiano e del borgo antico fino alla Basilica di San Nicola, dove è in programma alle 23 l'ultimo dei tre spettacoli voluti da Elisa Barucchieri. Non ha quindi creato problemi il maltempo al corteo, nonostante nel tardo pomeriggio le forti mareggiate abbiano impedito l'imbarco del quadro di San Nicola, cerimonia che precede la rievocazione storica dal Castello Svevo.

Gli spettacoli

Nella seconda rievocazione che la vede direttrice artistica, Elisa Barucchieri ha nuovamente voluto con forza la presenza della danza per comunicare il messaggio del Santo. Ecco perché sia davanti al teatro Margherita, sia a Palazzo di Città, saranno le acrobazie aeree dei ballerini le protagoniste degli spettacoli e accompagneranno il passaggio del corteo. Alle 20.30 è previsto il primo in piazza IV novembre, con proiezioni architetturali con giochi di luci, macchine scenografiche, una rete aerea di bambini e una danzatrice giunta dal mare sospesa da una molecola di palloncini. Alle 22 è previsto il secondo spettacolo, in piazza Libertà: otto performer 'voleranno' sulla facciata dell'edificio, su cui saranno proiettati videomapping legati al fuoco, tema dell'edizione 2019. Saranno presenti anche tre sfere volanti all'interno delle quali si muoveranno i danzatori aerei. Ultimo spettacolo al termine del Corteo nel sagrato della Basilica di San Nicola: introdotte dalle ballerine aeree, entreranno in scena due bimbe che dialogheranno con il Santo, mentre sulla facciata dell'edificio sacro verrà proiettato un videomapping interattivo - a cura dello Studio Leandro Summo - che riprende l'immagine del fuoco.

Corteo San Nicola 20-2

VIDEO | I figuranti in processione fino alla Basilica

Sway Pole e parkour nel Corteo

Saranno sette in totale i quadri dedicati a San Nicola che verranno riprodotti durante il Corteo, con la presenza di due importanti novità: l'uso del parkour per animare la rappresentazione della leggenda dell'oste pazzo e i performer dello 'Sway Pole', la disciplina che contempla l'uso di un lungo palo flessibile da cui si dondola l'acrobata, che seguiranno i figuranti durante il percorso. Percorso che rimane immutato: piazza Federico II di Svevia, via San Francesco d’Assisi, piazza Garibaldi (lato corto), corso Vittorio Emanuele II, lungomare Imperatore Augusto, piazza San Nicola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E nel corteo immaginato da Elisa Barucchieri non mancano messaggi legati all'attualità: il terzo quadro - 'Se io fossi San Nicola' - che contiene gli striscioni realizzati dai bambini delle scuole, ne è presente uno con la scritta 'Non inquinare, proteggi la natura'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

  • Le Frecce Tricolori arrivano a Bari. Sorvolo in mattinata, la Prefettura: "Evitate gli assembramenti"

Torna su
BariToday è in caricamento