Dall’era preistorica all’avveniristico futuro: un viaggio nel tempo organizzato dal Gran Shopping Mongolfiera

Prende il via, il 3 ottobre prossimo il "Viaggio nel tempo", un percorso assolutamente fantastico, a ritroso nella storia, ma proiettato anche verso il futuro, illustrato, in quattro sezioni tematiche: Era Primitiva, Grandi Civiltà del Passato, le Scoperte che hanno Cambiato il Mondo, Immaginando il Futuro.

Un vero e proprio viaggio nel tempo, alla scoperta della evoluzione del mondo. Grazie alla presenza di portali del tempo tutti da varcare si potrà passare tra le varie epoche e sentirsi protagonisti di un vero e proprio viaggio nella storia: dall'era primitiva con le prime scoperte dell'uomo ai Babilonesi e Fenici, dagli egiziani con le loro piramidi e sarcofagi ai romani con gli arieti e le torri di difesa, passando per i greci e le loro catapulte per concludersi con una rassegna delle scoperte che hanno cambiato il modo di pensare e di vedere le cose.

Al termine del percorso una postazione speciale consentirà, un singolare coinvolgimento dei partecipanti che potranno coniugare l'esperienza fisica con quella digitale, attraverso tecniche di realtà aumentata.

L'iniziativa sarà fruibile fino al 23 ottobre.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Ultimo' in concerto allo Stadio San Nicola di Bari

    • 11 luglio 2020
    • Stadio San Nicola
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • "1° Cammino Arcobaleno della Salute", una salutare passeggiata per Bari, utile a favorire la salute e la socializzazione

    • dal 2 giugno al 12 luglio 2020
    • Bari
  • Niccolò Fabi, Luca Parmitano, Giobbe Covatta e tanti ospiti per la XIX edizione del Festival Il Libro Possibile di Polignano a Mare

    • da domani
    • dal 8 al 11 luglio 2020
    • varie
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento