Domenico, il "campione mondiale di un minuto" che ha stregato Gerry Scotti: l'Elvis di Polignano entra nella scuderia

Proprietario di una banca, ops di una bancarella, Domenico Mastronardi vive a Polignano a Mare ma lavora a Casamassima in provincia di Bari. Ieri si è esibito sul palco di Tu si que vales: "Ho fatto 5 volte la prima, poi morì la maestra e..."

 

Ironia e simpatia da vendere. Piacevole performance a ritmo di rock 'n roll ieri sera su canale 5 a 'Tu si que vales', di Domenico Mastronardi, il 59enne proprietario di una 'banca', ops di una bancarella ("vendo nocelle toste e molle, un po' di tutto), con la passione per Elvis Presley e "Campione mondiale di un minuto".

Di Polignano a Mare ("ho fatto cinque volte la prima, la maestra morì giovane e...."), Domenico ha salutato il sindaco Domenico Vitto e anche Casamassima, "dove lavoro". L'esibizione di Mastronardi, ma soprattutto la sua autoironia e la capacità indiscutibile di tenere il palco, non sono passati inosservati.

Inevitabile il tentativo di Gerry Scotti, poi approvato con l'85% dalla giuria popolare, di prenderlo nella sua scuderia. Non prima però di foto e selfie stile 'banco' con conduttori e giurati, di un paio di cucchiaini di zabaione e di una gag, con tanto di lancio di scarpa sul palco, con Teo Mammucari. "Ho visto un grande futuro in te" ha chiosato Scotti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento