“E_state uniba” : “talenti e culture” per la giornata mondiale del rifugiato

Nell’ambito della manifestazione dell’ateneo “E_state Uniba”, si terrà lunedì 20 giugno, nell’atrio di palazzo Ateneo, in via Crisanzio, “Talenti e culture”, l’evento promosso dal CAP - Centro Servizi per l’Apprendimento Permanente e patrocinato dall’assessorato al Welfare del Comune di Bari al fine di valorizzare risorse e talenti dei migranti attraverso l’arte e la narrazione.
L’evento inoltre intende commemorare la “Giornata mondiale del Rifugiato”, che ricorre il 20 giugno, con il lancio di una campagna di crowdfunding per il finanziamento collettivo dell’equipollenza dei titoli di studio di persone rifugiate, titolari di asilo politico e di protezione sussidiaria e umanitaria. Sarà l’occasione per promuovere il diritto allo studio e la valorizzazione del capitale umano e culturale della risorsa stranieri su cui il CAP sta lavorando da tempo.
Protagonisti attivi delle performance e degli spettacoli che animeranno la festa saranno gli studenti dello short master Uniba “Immigrazione, diritto e pratiche di inclusione”, in collaborazione con Fondazione Migrantes, Caritas Bari Bitonto, Comboniani, Sprar Senis Hospes, ospiti e mediatori del Cara di Bari, associazione Mama Africa e le associazioni che a diverso titolo hanno aderito all’iniziativa.
Il programma della giornata comincerà alle ore 18.30 con i saluti istituzionali del rettore Antonio Uricchio e proseguirà con i “Racconti di viaggio e di vita”: readings e testimonianze narrate ed audiovisive sul tema dell’accoglienza curate dagli studenti dello short master e dei migranti del CAP.
Alle ore 20 prenderanno il via spettacoli di danza, musica e teatro a cura dell’associazione Mama Africa - progetto musicale “S(u)ono nel mondo”, dei migranti dello SPRAR Senis Hospes di Cassano delle Murge e degli studenti dell’istituto comprensivo “Perotti-Ruffo” di Cassano delle Murge. Seguiranno danze indiane a cura di Fatmira Bberisha - associazione BollyBari Danze e Bollywood Bari e degustazioni di Ethnic Food a cura degli ospiti e dei mediatori CARA. Dalle ore 21 spazio alle testimonianze narrate e audiovisive sul tema dell’integrazione a cura dei migranti dei progetti SPRAR della provincia di Bari.
Per tutta la durata dell’evento saranno allestiti stand multiculturali di arte, moda, cibo, foto e audiovisivi a cura delle associazioni partecipanti.
 
Per informazioni: sportello CAP presso il dipartimento Scienze della formazione, sicologia, comunicazione dell’Università Aldo Moro, Palazzo Chiaia-Napolitano, in via Crisanzio 42, I° piano (stanza 123), 080 571 4726   sportello.cap@uniba.it.  

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • 625ª Edizione del Carnevale di Putignano

    • dal 17 febbraio al 5 marzo 2019
    • Corso Umberto I
  • Carnevale 2019: tutti gli eventi a Bari e provincia

    • dal 17 febbraio al 6 marzo 2019
    • Varie
  • 'Circo Paniko', a Putignano uno spettacolo di ironia e acrobatica, musica dal vivo e atmosfere dal sapore felliniano

    • dal 16 al 24 febbraio 2019
    • Foro Boario

I più visti

  • 'Van Gogh Alive – The Experience', a Bari la grande mostra internazionale multimediale che celebra il geniale pittore olandese 

    • dal 6 dicembre 2018 al 20 febbraio 2019
    • Teatro Margherita
  • I Negramaro con il loro “Amore Che Torni Tour Indoor 2019” in concerto al Palaflorio di Bari

    • dal 13 al 15 marzo 2019
    • Palaflorio
  • 625ª Edizione del Carnevale di Putignano

    • dal 17 febbraio al 5 marzo 2019
    • Corso Umberto I
  • Carnevale 2019: tutti gli eventi a Bari e provincia

    • dal 17 febbraio al 6 marzo 2019
    • Varie
Torna su
BariToday è in caricamento