A Bari la mostra “Faccia da riciclo” con i lavori degli alunni e delle alunne della scuola media Amedeo d’Aosta

Il 29 maggio alle ore 18.30, negli spazi della Biblioteca dei ragazzi e delle ragazze di parco 2 Giugno, si inaugura la mostra “Faccia da riciclo”, che raccoglie i lavori degli alunni e delle alunne della scuola media Amedeo d’Aosta realizzati nell’ambito di un percorso di sensibilizzazione sul recupero dei rifiuti e sulla tutela dell’ambiente.

All’inaugurazione interverranno l’assessora al Welfare Francesca Bottalico, i dirigenti scolastici Marilena Abbatepaolo (Amedeo D’Aosta), Giovanni Mariani (XXVII CD Bari-Palese), Maria Gerolama Salvemini (I.C. Garibaldi) e Andrea Mori della Biblioteca dei ragazzi e delle ragazze.

La mostra, a ingresso libero, si potrà visitare fino al prossimo 10 giugno martedì, mercoledì e giovedì, dalle ore 9 alle 13, martedì, giovedì e sabato, dalle ore 16 alle 19, la domenica dalle ore 10 alle 13.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • Le opere di Joan Mirò protagoniste a palazzo Monacelle di Casamassima

    • dal 17 gennaio al 26 aprile 2020
    • palazzo Monacelle
  • "Il cinema russo attraverso i suoi manifesti. Anni '20 - Anni '80" in mostra al Castello Svevo di Bari

    • dal 15 novembre 2019 al 27 gennaio 2020
    • Castello Normanno Svevo di Bari

I più visti

  • Renato Zero in concerto al Palaflorio di Bari con il suo Tour 'Zero il folle'

    • dal 23 al 26 gennaio 2020
    • Palaflorio
  • Carnevale di Putignano: le novità, gli orari e i prezzi dell'edizione 2020

    • dal 9 al 29 febbraio 2020
  • Con 'Christmas lights' parte ad Alberobello l'Edizione 'Trulli Viventi 2019'

    • dal 6 dicembre 2019 al 31 gennaio 2020
    • Largo Martellotta
  • Mika in concerto al Palaflorio di Bari

    • 7 febbraio 2020
    • Palaflorio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento