A Rutigliano la IV edizione di Note di Notte 2018

Un Galà lirico con la partecipazione straordinaria di Michele Mirabella inaugurerà martedì 3 luglio il festival Note di Notte diretto da Luciano Tarantino. Tra gli ospiti d’onore della quarta edizione ci sarà il virtuoso del violoncello Giovanni Sollima. Otto gli spettacoli in programma sino al 26 luglio (ore 21.30) nel Parco Donna Antonietta Localzo di Rutigliano, luogo incantevole - gestito da un gruppo di ragazzi affetti da disabilità della cooperativa Ruah - dove si terranno appuntamenti di musica, teatro e danza, con omaggi a Maria Callas e alla tradizione napoletana, ma anche mostre fotografiche e pittura, presentazioni di libri, osservazioni astronomiche e degustazioni di prodotti locali e birre artigianali a chilometro zero.

Si parte, dunque, il 3 luglio, con Michele Mirabella “Virgilio dell’Opera” impegnato a guidare gli spettatori nel mondo del melodramma e a raccontare aneddoti intorno alle arie e ai duetti di Bellini, Verdi, Puccini, Rossini, Mascagni e Leoncavallo che il soprano Luisella De Pietro e il tenore Leonardo Gramegna interpreteranno accompagnati dall’Orchestra Sinfonica del Parco diretta da Giovanni Rinaldi.

E dopo i suoni e le danze della tradizione andalusa, protagonisti il 5 luglio con El Barrio Libertad, formazione che propone i palos tradizionali del flamenco esplorandone le radici e le contaminazioni derivanti dal mondo arabo e zingaro, si tornerà al Teatro d’Opera il 10 luglio con un progetto sperimentale dedicato a Maria Callas. La voce originale della Divina, estrapolata con una sofisticata tecnica d’ingegneria da registrazioni storiche, rivivrà in sincrono con l’accompagnamento dell’Ensemble Umberto Giordano, mentre l’attore Giampiero Mancini indosserà i panni del maggiordomo della cantante, svelando i segreti di questa donna fragile che amò Meneghini, perse la testa per Onassis, si innamorò di Pasolini e non fu mai felice.

Voce particolarissima, sul fronte del cantautorato italiano, è quella di Roberta Giallo, marchigiana di scuola bolognese che il 12 luglio presenterà le canzoni dell’album d’esordio «L’oscurità di Guillaume», concept album inizialmente pensato come idea base per un lavoro teatrale al quale la stessa artista stava lavorando con la supervisione di Lucio Dalla.

Da Bologna a Napoli. Ma con uno spirito «Napòlide», di chi è nato al Sud e si sente cittadino del mondo, per dirla col titolo di un libro dello scrittore partenopeo Erri De Luca, che ispira l’omonimo disco e spettacolo musicale del Quartetto Ànema in programma il 17 luglio. Il grande patrimonio musicale napoletano verrà percorso su due direzioni dello stesso binario, il passato ed il presente. E accanto all’esecuzione di classici quali «Era de maggio», «Reginella», «‘O sole mio» e l’omaggio al grande Renato Carosone con «Tu vuo’ fa’ l’americano» e «‘O sarracino», «Napòlide» includerà musica originale degli Ànema.

Giovanni Sollima, il musicista che ha cambiato il modo di intendere il violoncello, sarà di scena il 19 luglio con Sollima & Friends. L’artista suonerà con i sette musicisti dell’ApuliaCelloSoloists da lui fondato e che ha coordinato nella realizzazione di un disco dedicato alla trascrizione e rielaborazione di autori pugliesi del passato, progetto recente vincitore del bando Puglia Sounds Records.

Ultimi due appuntamenti dedicati ad altrettante presentazioni discografiche di artisti pugliesi. Il 24 luglio il fisarmonicista Vince Abbracciante proporrà con l’Alkemia Quartet le otto composizioni originali dell’album «Sincretico», meltin’ pot di suggestioni e atmosfere mediterranee, mentre il 26 luglio il giovane e talentuoso Pietro Verna interpreterà le canzoni del progetto «A piedi nudi» pubblicato da Digressione Music, storie di passioni che s’intrecciano a vite costrette ai margini tra atmosfere balcaniche, tanghi seducenti, melodie parigine e cantautorato italiano.

Biglietti 7 euro. Abbonamenti 20 euro (quattro spettacoli)/35 euro (otto spettacoli). Parcheggio gratuito. Info 380.6914882. Punti vendita Libreria La Sapientia a Capurso e Libreria Barcadoro a Rutigliano.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • 'Primavera barese', due mesi di arte, cultura, tradizioni, buon cibo, spettacoli e tanto divertimento

    • dal 20 aprile al 23 giugno 2019
    • Varie
  • L'estate di Locorotondo: un ricco programma tra concerti e manifestazioni gastronomiche e culturali

    • dal 1 giugno al 20 agosto 2019
  • “Costa dei Trulli-Ritrovarsi in ogni stagione”, rassegne culturali, sagre, eventi e concerti per tutto il 2019

    • dal 24 aprile 2019 al 11 gennaio 2020
    • Monopoli, Fasano, Castellana Grotte, Conversano e Alberobello

I più visti

  • A Polignano a Mare arriva l'evento più goloso dell'Estate: GNAM! Festival Europeo del Cibo di Strada

    • dal 19 al 22 luglio 2019
    • largo Grotta Ardito
  • Laura Pausini e Biagio Antonacci in concerto allo Stadio San Nicola di Bari

    • 26 giugno 2019
    • Stadio San Nicola
  • 'Primavera barese', due mesi di arte, cultura, tradizioni, buon cibo, spettacoli e tanto divertimento

    • dal 20 aprile al 23 giugno 2019
    • Varie
  • Nel Puglia Outlet Village il concerto gratuito di Luca Carboni

    • Gratis
    • 29 giugno 2019
    • Puglia OUTLET Village
Torna su
BariToday è in caricamento