Sul palco del Petruzzelli in scena la Trisha Brown Dance Company con "Geometry of quiet"

Nel 1970 Trisha Brown fonda la sua Compagnia ed esplora i luoghi di Soho il suo quartiere cittadino adottivo, attraverso la creazione di coreografie per spazi alternativi, tetti e pareti degli edifici inclusi, giocando con la gravità, sfruttandola e in alcuni casi sfidandola. Le sue ricerche sul movimento hanno reso straordinario il gesto quotidiano mettendo in discussione il concetto stesso di spettacolo. Si è spinta oltre i limiti della coreografia anche attraverso l’utilizzo di tecnologie d’avanguardia, cambiando la danza moderna per sempre. Dal 1961, anno in cui dopo gli studi si è trasferita a New York, sino al 2017 ha creato oltre 100 coreografie.

GEOMETRY OF QUIET (2002)

coreografiaTrisha BROWN

musicaSalvatore SCIARRINO

GROOVE AND COUNTERMOVE (2000)

coreografiaTrisha BROWN

musicaDave DOUGLAS

SET AND RESET (1983)

coreografiaTrisha BROWN

musicaLaurie ANDERSON

lunedì 28 maggio / ore 20.30 [turno A]
martedì29 maggio / ore 20.30[turno B]
mercoledì 30 maggio / ore 20.30[turno C]
giovedì 31 maggio / ore 20.30[turno D]
In collaborazione con ATER | Associazione Teatrale Emilia Romagna

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Sul canale youtube del Tpp tutti gli spettacoli del “Puglia Showcase Kids” raccontati dalle compagnie

    • dal 12 maggio al 12 giugno 2020
    • canale YOUTUBE del TPP

I più visti

  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • La Rete Civica Urbana di Carrassi, San Pasquale, Mungivacca non si ferma: le attività si trasformano da fisiche a online

    • dal 4 al 31 maggio 2020
    • online
  • Ritorna il grande appuntamento con 'Ad Libitum-La grande musica nelle chiese di Polignano a Mare'

    • dal 7 marzo al 29 maggio 2020
    • Varie
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento