Al Demodè dal vivo il rapper MezzoSangue

Sabato 7 dicembre al Demodè Club di Modugno (Ba) si esibirà dal vivo il rapper Mezzosangue, che proporrà un doppio spettacolo, ovvero il “Sua Cuique persona Tour” un live dove proporrà i suoi brani e il contest “Hurricane Tournament”, per il quale  si fronteggeranno, sul palco, i partecipanti al contest Hurricane, lanciato dal rapper a ottobre.

Caratterizzato da un passamontagna in testa, si è fatto conoscere nella scena rap italiana nel luglio 2012, con un video su YouTube, con il quale partecipava a un concorso, il “Capitan Futuro Rap Contest”. Luca Ferrazzi, in arte Mezzosangue, avendo ottenuto un numero elevato di consensi, ha ottenuto il premio della critica. Questa esperienza lo ha portato successivamente a collaborare con il produttore romano Squarta e a novembre a pubblicare il primo, “Musica Cicatrene Mixtape”. Un anno pià tardi ha diffuso in free download “Hurricane Mixtape”, con l’intento di promuovere giovani artisti emergenti. In questo progetto sono anche contenute due tracce del rapper con il passamontagna, che nel 2015 ha pubblicato il suo primo album ufficiale “Soul of a Supertramp”. Questo è stato anticipato dai singoli “Circus”, “Sangue”, “De Anima” e “Verità”. Nel 2018 oltre alla parte cantautoriale si mostra anche con quella compositoriale, attraverso il brano “Tree – Roots & Crown”, un disco crudo e raffinato allo stesso tempo. Questo suo costante impegno ha portato anche artisti di fama come Caparezza a osservarlo, senza nascondere la propria ammirazione per il suo lavoro. Le produzioni di Mezzosangue si inseriscono in quel solco tracciato dall’hardcore rap, aggiungendo un’attenzione particolare alla sostanza, con riflessioni esistenziali. Dischi musicalmente mai scontati, con le rime che affondano, testi che esibiscono un carico concettuale che non risparmia niente e nessuno.

Durante la sua tappa nella discoteca di Modugno, al suo ventesimo anno di attività, come in tutte le tappe del tour partito a fine novembre da Bologna e che terminerà il 25 gennaio a Roma, Mezzosangue proporrà il suo concerto dove proporrà le sue canzoni tanto apprezzate da pubblico e critica e l“Hurricane Tournament”, un processo di selezione dal quale, al termine dei concerti in giro per l’Italia, usciranno sei talenti, tre cantanti e tre produttori emergenti ,che saranno inclusi nell“Hurricane Mixtape vol 2”, nuovo progetto discografico del rapper.

Al termine del concerto nel club, diretto artisticamente dall’agenzia Formidable, si terrà il party “Acustica”, con le selezioni musicali dei dj Antonio Pica, Alessandro Tuglie, Sante Sansone, Fabio Santorsola, Marco Tempesta e Christian Soriani.

Demodè Club: Via dei Cedri – Modugno (Ba)

Infoline: 3397360006

Apertura: 21:00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Coez in concerto al Palaflorio di Bari per il suo 'E' sempre bello in Tour'

    • 22 dicembre 2019
    • Palaflorio
  • Al via Monopoli Christmas Home con l' accensione dell'Albero e il concerto di Karima con l'Orchestra della Valle d'Itria

    • 7 dicembre 2019
    • Piazza Vittorio Emanuele
  • Fabrizio Moro in concerto a Bari: al TeatroTeam fa tappa il 'Figli di nessuno tour'

    • solo oggi
    • 5 dicembre 2019
    • Teatro Team

I più visti

  • 'Notre Dame de Paris' in scena al Palaflorio di Bari

    • dal 11 al 15 dicembre 2019
    • Palaflorio
  • 'Nel blu dipinto di luci', con le luminarie ispirate a Pino Pascali e Domenico Modugno Polignano si trasforma in un meraviglioso villaggio Natalizio

    • dal 30 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • centro storico e vie principali
  • "Monopoli christmas home", un villaggio incantato a cielo aperto

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • varie
  • “Costa dei Trulli-Ritrovarsi in ogni stagione”, rassegne culturali, sagre, eventi e concerti per tutto il 2019

    • dal 24 aprile 2019 al 11 gennaio 2020
    • Monopoli, Fasano, Castellana Grotte, Conversano e Alberobello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento