Mozartangosuite

Composizione strumentale in più tempi, ciascuno dei quali costituito da un tipo di danza ora vivace e allegra, ora lenta e solenne in una alternanza ritmica di particolare spigliatezza; il tipo più frequente è quello costituito dalla serie di danze allemanda – corrente – sarabanda - giga.
Ha caratterizzato la danza contemporanea con una personalissima visione del movimento sempre in assoluta gestualità coreografica. La preparazione culturale con cui Domenico Iannone firma le sue coreografie, sono basi di quella danza che proposta a distanza di decenni, sarebbe letta dai critici e soprattutto dallo spettatore, come danza contemporanea proprio perchè contemporaneo è sinonimo di operazione di oggi. Il "domani" di Domenico Iannone sarà sempre "oggi", specificando la metafora. E' attuale. In quest’ ultimo lavoro, Iannone "torna" alla pura coreografia. Senza traccia drammaturgica, nè un testo dal quale ricavare un soggetto. Da precedenti e importanti titoli del suo repertorio, presentati con costanza negli anni per rassegne quali DAB19 organizzata dal Comune di Bari e dal Teatro Pubblico Pugliese e AbelianoDanza, manifestazione di proposte di giovani compagnie della danza contemporanea del sud, Iannone rinnova rigenerando sè stesso proponendosi come "chiave di volta" di una nuova e attuale tecnica narrativa coreografica. Osa abbracciare un arco di tempo artistico dall'immortale Mozart allo strumentista d’avanguardia Piazzolla, dimostrando abilità di transizioni tra barocco e contemporaneo abilmente riportati da una giovane e rinnovata compagnia di alta formazione classica. E' un raro esempio di ritorno al balletto, coraggiosa operazione che applica dopo anni di sperimentazione e ricerca raggiungendo la "stasi" della danza: congela la purezza. Interseca dialoghi "cantati" con le fisicità coreografiche, ri-equilibra i volumi dei corpi nello spazio scenico percorrendo un passaggio inverso: il corpo esibito e danzato ritorna all'origine di sè stesso divenendo genesi del movimento stesso. La danza è percorsa e trasmessa, da odi all'amore a "fame" d'amore. Qui le transizioni Mozart/Piazzolla, sentimento/passione. Con ironia, con gioia, diventa piacere. Mozartangosuite è il traguardo e l'inizio di una nuova generazione, metro di misura di studi della danza che dopo anni di complesse e difficili interpretazioni di introspettivi sentimenti, ri-torna e propone la bellezza di un balletto.
Compagnia AltraDanza
Direzione Artistica Domenico Iannone
Interpreti: Silvia Di Pierro, Mimmo Linsalata, Giada Ferrulli, Sara Alessia Giannini, Sara Mitola, Serena Pantaleo, Lucrezia Pastore.
Maître de Ballet Milena Di Nardo
Lighting designer Roberto De Bellis
Still photographer Gennaro Guida
Direzione e Organizzazione Gianni Pantaleo

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • 'I colori dell’anima – Vincent van Gogh' in scena a Palazzo Pesce

    • 24 luglio 2020
    • Palazzo Pesce - Location Eventi
  • Giobbe, nuovo appuntamento streaming di Ram theatre

    • Gratis
    • dal 7 al 12 luglio 2020
    • www.formediterre.it/formevisive/ramtheatre
  • 'Uno per tutti tutti per uno',i Moschettieri, in scena a Palazzo Pesce

    • 11 luglio 2020
    • Palazzo Pesce - Location Eventi

I più visti

  • 'Ultimo' in concerto allo Stadio San Nicola di Bari

    • 11 luglio 2020
    • Stadio San Nicola
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • "1° Cammino Arcobaleno della Salute", una salutare passeggiata per Bari, utile a favorire la salute e la socializzazione

    • dal 2 giugno al 12 luglio 2020
    • Bari
  • Niccolò Fabi, Luca Parmitano, Giobbe Covatta e tanti ospiti per la XIX edizione del Festival Il Libro Possibile di Polignano a Mare

    • da domani
    • dal 8 al 11 luglio 2020
    • varie
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento