Sottosopra Tour Club, Nitro in concerto al Demodè

Sabato 23 dicembre al Demodè Club di Modugno (Ba), si terrà un appuntamento all’insegna del hip-hop firmato “Sottosopra Tour Club”, con l’esibizione del noto rapper veneto Nitro, il set del collettivo Kalibandulu, la performance di Dj Slait e quella dei padroni di casa Mista P e Shogun della Bari Hip-Hop Metro.

Originario di Vicenza, Nicola Albera, in arte Nitro, si è avvicinato alla cultura hip-hop attraverso il freestyle. Da subito ha preso parte a formazioni e collettivi tra i quali “Gioventù Bruciata” dove era in squadra con l’mc Moova e il produttore CeCe DuB e i “The Villains” gruppo composto anche da Moova, Venom e Zethone. Ha pubblicato diversi lavori e partecipato a competizioni canore arrivando sempre sul podio, vincendo o seguendo vincitori come Ensi e Shade. L’impegno e la costanza hanno fatto sì che nel 2012 Nitro entrasse a far parte del collettivo “Machete”, con Salmo, El Raton, Enigma e DJ Slait. Inoltre sono arrivate anche importanti collaborazioni. Nello stesso anno infatti, è stato prodotto “Casus belli”, EP di Fabri Fibra, lavoro al quale ha contribuito nel brano “Felice per me”, con una feautring. L’anno successivo ha pubblicato il suo primo album “Danger”, prodotto da Machete Empire Records e distribuito insieme a Sony Music. Il 21 aprile 2015 ha diffuso per il download digitale il singolo” Rotten”, che ha anticipato l'uscita del secondo album in studio “Suicidol”, pubblicato il 26 maggio. Quasi un anno dopo il rapper ha prodotto una riedizione del suo ultimo lavoro discografico, denominandola “Suicidol - Post Mortem”. Rispetto all'edizione originaria, questa presenta un secondo CD contenente cinque brani incisi in collaborazione con MadMan, Jake La Furia, Jack the Smoker e Izi, tra cui il singolo “Solo quando bevo”. Durante l’esibizione Nitro proporrà i brani di questo album e il meglio della sua discografia apprezzata da numerosi fans e caratterizzata da testi molto pungenti e un timbro graffiato, che lo hanno reso una delle figure più rilevanti della scena hip hop italiana.

Ad anticipare la sua esibizione ci saranno i Kalibandulu, ovvero Dj Moiz, King T & Don Leo, un sound system italiano di musica Reggae Dancehall con influenze elettroniche e hip-hop formatosi nel 1999. Questi, insieme a Dj Slait, dj ufficiale del noto rapper Salmo, proporranno il loro show audiovisivo inedito, che stanno portando in tour per l’Italia, in cui le connessioni artistiche e musicali sono continue. Inoltre, come in tutti gli appuntamenti del “Sottosopra Tour Club” saranno proposte anche le selezioni musicali dei dj della Bari Hip-Hop Metro Shogun e Mista P.

Al termine del live di Nitro, il Demodè proporrà uno speciale Aftershow di musica elettronica con Gianni Sabato, Fabio Santorsola e Vito Emme.

Demodè Club– Via dei  Cedri, 14 – Modugno (Ba)

Infoline: 3397360006

Apertura: 21:00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • 'Il nostro caro angelo Lucio Battisti le sue canzoni,le sue emozioni' al Dexter Pub

    • 27 febbraio 2020
    • DEXTER Pub
  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2020
    • Palaflorio
  • Gianfranco Menzella trio, musiche di Jimmy Smith, Miles Davis e Horace Silver a Palazzo Pesce

    • 29 febbraio 2020
    • Palazzo Pesce - Location Eventi

I più visti

  • Carnevale di Putignano: le novità, gli orari e i prezzi dell'edizione 2020

    • dal 9 al 29 febbraio 2020
  • Il Gigante Pelù a Bari: dopo il successo di Sanremo la voce dei Litfiba incontra i fan alla Feltrinelli

    • 28 febbraio 2020
    • Libreria Feltrinelli
  • "Carnevale Polignanese 2020", maschere, coriandoli, luci e colori per un'atmosfera unica di festa

    • Gratis
    • dal 16 al 25 febbraio 2020
    • vie del Paese
  • ''AlbeLOVEbello'', nella Capitale dei Trulli una cascata di cuori, luci e decorazioni dedicati all’amore

    • dal 8 febbraio al 8 marzo 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento