Nell'Officina degli Esordi la rassegna no festival "Pensiero Feriale"

La politica e il ruolo delle donne nell’Università. E, ancora, il profilo della Puglia tratteggiato dai comici che l’hanno animata, l’Europa ideale e quella realmente esistente. Questi sono alcuni dei temi che saranno affrontati nel corso del primo No festival  “Pensiero feriale” organizzato, a partire da venerdì 23 novembre, all’Officina degli esordi di Bari.

Uno spazio di pensiero quindi che ambisce alla continuità e alla permanenza, che guarda al groundstream, a ciò che sta nelle quotidiane esperienze di ricerca e riflessione r-esistenti.

Ogni tre venerdì, a partire dal 23 novembre alle 18.30, i “portatori insani di pensiero si incontreranno e confronteranno le loro idee. La discussione proseguirà a tavola in un momento conviviale e comunitario (con un menu fisso e a prezzo modico).

Nei due venerdì non strutturati verranno accolte proposte per seminari formativi o per esposizioni di singoli o gruppi. “Stiamo cercando – conclude Romano - di coinvolgere tutta la comunità. Non solo intellettuali ma chiunque abbia un contributo da offrire”.  Tutte le esperienze saranno documentate ed archiviate.

I primi appuntamenti di “Pensiero Feriale”, il programma è un work in progress:

23 Novembre 2018: “Sovranità o barbarie. Il ritorno della questione nazionale”. Presentazione dell’omonimo libro di Thomas Fazi (in collaborazione con W. Mitchell) edito da Meltemi (2018). Ne discuteranno con l’autore, Carlo Formenti (direttore della collana “Visioni eretiche” - Meltemi) e Onofrio Romano (co-coordinatore del No Festival “Pensiero Feriale”) 

14 Dicembre 2018: “Relazioni di genere. Il cammino delle donne nel campo accademico”. Lectio magistralis della prof.ssa Mirella Giannini (già docente dell’Università di Napoli “Federico II”). Introduce, Dario Minervini (Università di Napoli “Federico II”).

11 Gennaio 2019: “La Puglia più migliore. Di cosa ridiamo quando ridiamo di noi”. Tavola rotonda con Antonio Stornaiolo, Tiziana Schiavarelli, Alessio Giannone.

8 Febbraio: “Europa: amara terra mia”. Dibattito con Elena Gentile (europarlamentare gruppo Alleanza progressista di Socialisti e Democratici), Eleonora Forenza (Europarlamentare del GUE) e Veralisa Massari (Diem 25).

1 Marzo: “I maccheroni con la carne”. Incontro con Beppe Lopez, autore di “Matteo Salvatore. L’ultimo cantastorie”. Aliberti, 2018

22 Marzo: “Uccidete Sartre! Anticolonialismo e antirazzismo di un revenant ”. Ombre Corte, 2018. Incontro con Iside Gjergji (Università di Coimbra).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • 'Sette secondi' di Caterina Ambrosecchia

    • Gratis
    • 25 maggio 2019
    • Quintiliano La Libreria
  • OpenLab cinema4d - digital transformation

    • Gratis
    • 29 maggio 2019
    • Politecnico di Bari
  • incontri 'Crescere un'avventura quotidiana. Camminiamo insieme sulla via del rispetto'

    • da domani
    • Gratis
    • dal 23 maggio al 13 giugno 2019
    • PARCO SAN PIO

I più visti

  • Ingresso gratuito nella Pinacoteca metropolitana Corrado Giaquinto di Bari

    • Gratis
    • dal 13 al 25 maggio 2019
    • Pinacoteca della Città metropolitana 'Corrado Giaquinto'
  • 'Primavera barese', due mesi di arte, cultura, tradizioni, buon cibo, spettacoli e tanto divertimento

    • dal 20 aprile al 23 giugno 2019
    • Varie
  • Ligabue, il tour 2019 parte da Bari: concerto al San Nicola il 14 giugno

    • 14 giugno 2019
    • Stadio San Nicola
  • World Press Photo, a Bari le immagini che raccontano il mondo

    • fino a domani
    • dal 17 al 23 maggio 2019
    • Teatro Margherita
Torna su
BariToday è in caricamento