“Una nuova storia”: a Bari la prima edizione del festival della letteratura della legalità e nonviolenza

  • Dove
    Varie
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 23/05/2018 al 25/05/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Al via la prima edizione di “Una nuova storia”, il festival della letteratura, della legalità e nonviolenza promosso dal centro di documentazione “Antonino Caponnetto” del Municipio II e organizzato dalla cooperativa sociale Il Nuovo Fantarca.

Tre giorni di presentazioni, incontri e workshop sui temi della legalità, della nonviolenza e della responsabilità sociale in programma da mercoledì 23 a venerdì 25 maggio. Le date non sono state scelte casualmente: il 23 maggio, infatti, ricorre l’anniversario dell’assassinio di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e degli uomini della loro scorta. Questa iniziativa intende rappresentare un modo differente non solo per ricordare quel tragico evento ma soprattutto per tenere vive le voci dell’antimafia e le testimonianze contro il malaffare, la corruzione e la criminalità organizzata attraverso l’educazione civica e la cultura.

La prima edizione del festival coinvolgerà gli istituti scolastici del Municipio II e, in particolare, gli studenti delle seguenti scuole secondarie di 1° e 2° grado: Tommaso Fiore, Zingarelli, istituto Marco Polo, liceo Socrate, liceo artistico De Nittis, istituto Romanazzi. Protagonisti insieme a loro saranno 12 autori impegnati in un campo particolarmente complesso come la legalità e l’antimafia sociale. È prevista anche la partecipazione dei ragazzi che frequentano il Centro servizi per le famiglie di Carrassi, San Pasquale e Mungivacca e di un gruppo di minori sottoposti alla messa alla prova, impegnati in percorsi di educazione alla legalità.

Di seguito il programma delle tre giornate:

Mercoledì 23 maggio

·        alle ore 10, presso la scuola media Tommaso Fiore, interverranno Gianni Bianco (giornalista caporedattore RAI 3 nazionale) e Giuseppe Gatti (magistrato) con il loro ultimo libro “Contro le Mafie diciamo Noi”. Un testo importante perché fa una prima e circostanziata ricostruzione delle esperienze di antimafia più significative in Italia degli ultimi anni, dimostrando che il fare comunità per determinate battaglie è una risposta concreta contro la criminalità. Parteciperanno all’incontro gli studenti della Tommaso Fiore e del liceo Socrate. Prevista anche la prima assemblea della costituenda Rete regionale della Legalità che per la prima volta coinvolgerà il mondo del volontariato, le parrocchie e il Terzo settore impegnati ogni giorno sul fronte della legalità ma, questa volta, provando a muoversi insieme e a creare insieme percorsi coordinati che diano più valore e forza alle singole esperienze.

·        alle ore 18, presso la biblioteca Futura di parco 2 Giugno, sarà presentato in anteprima il libro “Io valgo di più” sul tema del bullismo e cyber bullismo, a cura di Antonella Caprio (scrittrice), Carla Spagnuolo (giudice minorile presso il Tribunale di Bari) e Anna Maria Minunno(giornalista). Dialogherà con loro Licia Positò.

Giovedì 24 maggio

·        alle ore 10, presso l’auditorium del Municipio II, Leonardo Palmisano (sociologo e scrittore), Antonio Fortarezza (documentarista) edEnrica Simonetti (giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno e scrittrice) incontreranno i ragazzi sui temi delle mafie, dello sfruttamento e del caporalato, a partire dai libri “Mafia Caporale” di Palmisano e “Morire come schiavi” di Enrica Simonetti. Parteciperanno all’incontro studenti del liceo Socrate, dell’istituto Romanazzi e del liceo artistico De Nittis.

·        alle ore 18.30, presso la libreria Quintiliano, Gabriella Falcicchio, docente di pedagogia interculturale presso l’Università di Bari ed esperta di educazione nonviolenta, presenta il suo ultimo libro “Profeti scomodi, cattivi maestri”, attraverso cui analizza i vari contesti in cui una persona nasce e cresce, mettendo in luce le tante contraddizioni che possono alimentare comportamenti e atteggiamenti violenti. Dialogherà con l’autriceFrancesca Palumbo.

Venerdì 25 maggio

·        alle ore 10, presso la scuola media Zingarelli, Roberta Balestrucci presenta l’ultimo suo lavoro “IMON - La madre terra”, graphic novel sui temi dell’immigrazione, dello sfruttamento e del sogno di una vita più dignitosa. La stessa autrice, alle ore 17, sarà presso il Centro servizi per le Famiglie di Carrassi, San Pasquale e Mungivacca.

·        alle ore 10, presso il liceo Socrate, si terrà l’incontro con Gianni Solino, autore dei libri “Ragazzi della terra di nessuno”, “La buona terra” e “Il cratere”, e Domenico Mortellaro, criminologo e scrittore, che interverranno soprattutto sul tema delle povertà sociali e del coinvolgimento dei minori nei clan criminali.

·        alle ore 20, si terrà la chiusura del festival presso la parrocchia San Marcello: in programma un reading di Leonardo Palmisano su Mafia Caporale.

Parallelamente agli incontri, saranno realizzati tre workshop presso le scuole Zingarelli, il liceo artistico De Nittis e l’istituto Romanazzi a cura diFrancesco Mongelli su “Musiche contro le Mafie” e di Gabriella Falcicchio su “Pratiche di nonviolenza”. Inoltre, il 12, 19 e 26 maggio, in programma gli incontri tra il rapper barese Walino e i ragazzi della parrocchia San Marcello sulla possibilità di fare musica contro le dipendenze.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Carnevale di Putignano: le novità, gli orari e i prezzi dell'edizione 2020

    • dal 9 al 29 febbraio 2020
  • Seconda sfilata dei Giganti in cartapesta a Putignano: in scena Toti & Tata e il concerto delle 'Stelle di Hokuto'

    • dal 15 al 16 febbraio 2020
    • varie
  • Ad Alberobello, il Paese dell'Amore, un videomapping dedicato alla festa degli innamorati

    • dal 14 al 16 febbraio 2020
    • Municipio

I più visti

  • Elettra Lamborghini a Bari: incontro con i fan al centro commerciale 'La Mongolfiera'

    • Gratis
    • 18 febbraio 2020
    • Centro Commerciale Mongolfiera Santa Caterina
  • Carnevale di Putignano: le novità, gli orari e i prezzi dell'edizione 2020

    • dal 9 al 29 febbraio 2020
  • Il Gigante Pelù a Bari: dopo il successo di Sanremo la voce dei Litfiba incontra i fan alla Feltrinelli

    • 28 febbraio 2020
    • Libreria Feltrinelli
  • Le opere di Joan Mirò protagoniste a palazzo Monacelle di Casamassima

    • dal 17 gennaio al 26 aprile 2020
    • palazzo Monacelle
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento