Oasi wwf il rifugio: "Giornata delle oasi WWF"

Domenica 29 maggio vieni a scoprire la natura protetta nelle Oasi WWF, la visita è gratuita per tutti!

Una grande festa per la Natura !

Domenica 29 Maggio non sarà la solita festa, perché insieme alle Oasi festeggeremo i nostri 50 anni. Le Oasi sono il progetto di conservazione più importante del WWF Italia.
Sono trascorsi oltre 50 anni e oggi le Oasi sono oltre 100, coprono più di 30 mila ettari di territorio, sono visitate da più di 500 mila persone, . Un sistema di aree protette complesso e articolato, il primo in Italia gestito da un'associazione privata e tra i primi in Europa.
Quest'anno l'Organizzazione Aggregata WWF ALTA MURGIA -TERRE PEUCETE , riaprirà al pubblico gratuitamente L' Oasi WWF IL RIFUGIO DI MELLITTO /GRUMO APPULA(BA)
saranno effettuate Visite guidate gratuite e banchetti informativi e intrattenimento per i più piccini

OASI WWF IL RIFUGIO :LA STORIA
L'Oasi WWF Il Rifugio Mellitto è un esempio di tipico ambiente stepposo della Murgia, dove il bosco originario pian piano sta sostituendo mandorli ed ulivi.
L'Oasi si trova nel Comune di Grumo Appula (Ba).
L'area, di 6 ettari, è un insieme di ambienti a vegetazione mista, ben conservato.
L'oasi Il Rifugio nasce nel 1992 grazie ad una donazione, a favore del WWF; da parte dei coniugi Colombo.
A 400 metri di altitudine s.l.m. (con un dislivello di 50 metri) in località Selvella, nella Murgia Suagna, luogo incontrastato per la transumanza, un tempo patria di secolari boschi di querce.

SMS SOLIDALE 45599
Nel 50 esimo anniversario della nascita del WWF, abbiamo deciso di lanciare una nuova campagna per rafforzare il lavoro di tutela del mantello verde che abbraccia e protegge la Terra.
Così come in Italia ci impegnamo nella difesa del nostro patrimonio forestale attraverso le Oasi, così nel mondo il WWF è presente su tutti i fronti dei crimini forestali: il Cuore verde dell'Africa, l'Amazzonia, il Borneo, le foreste di Sumatra, la dorsale verde del Vietnam e del Laos e ovunque siano presenti le piaghe della deforestazione e del degrado.
Dal 15 al 30 maggio è possibile sostenere la campagna del WWF in difesa del cuore verde dell'Africa, il Parco di Dzanga Sangha.

L'occasione giusta per diventare Socio WWF
Visitare un'Oasi WWF è sempre un'esperienza indimenticabile. È il modo più diretto per capire cosa fa il WWF, e perché è importante che continui il suo impegno. Più di ogni altra esperienza, una giornata in natura può far scoprire o riscoprire la voglia di agire concretamente per assicurare alle future generazioni un mondo più sano e più pulito.

Programma :

L'oasi rimarrà aperta al pubblico gratuitamente dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Verranno effettuate visite guidate gratuite nelle seguenti fasce orarie

dalle 10.15 alle 12.45

dalle 15.00 alle 18.30

Previsti piccoli intrattenimenti per bambini

Info :
wwfaltamurgia.terrepeucete@gmail.com

Come raggiungere l'oasi

PROVENIENZA BARI O ALTAMURA

Per raggiungerla : dalla Strada Statale 96 (Bari-Altamura) all'altezza del passaggio a livello della Stazione di Mellitto, imboccare la Strada Provinciale 97, direzione Cassano- Foresta Mercadante, proseguire per circa 3,5 km seguendo le indicazioni dell'Oasi. Da Cassano imboccare la Strada Provinciale 97.

Provenienza Cassano Murge

Imboccare la sp 97 direzione Mellitto e dopo 200 mt dall'intersezione con Foresta Mercadante girare a Destra ai segnali del Gal e alle bandiere che verranno fissate

Provenienza Grumo Appula

Imboccare la sc macerano e percorrerla per 10 km circa fino all'intersezione con la sp 97, girare a destra e poi dopo 300 mt alle bandiere del panda a destra ancora

I VOLONTARI WWF

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Con 'Christmas lights' parte ad Alberobello l'Edizione 'Trulli Viventi 2019'

    • dal 6 dicembre 2019 al 31 gennaio 2020
    • Largo Martellotta
  • Ruvo di Puglia si illumina e omaggia Leonatrdo Da Vinci con 'Genius Luci - Luci e Suoni d'Artista'

    • dal 7 dicembre 2019 al 31 gennaio 2020
    • Piazza Matteotti e in tutto il centro storico
  • A Monopoli la 21^ edizione di SUDESTIVAL - Il Festival lungo un inverno

    • dal 10 gennaio al 13 marzo 2020
    • Teatro Radar

I più visti

  • Renato Zero in concerto al Palaflorio di Bari con il suo Tour 'Zero il folle'

    • dal 23 al 26 gennaio 2020
    • Palaflorio
  • Panariello, Conti e Pieraccioni al Teatro Team con il loro esilarante spettacolo “Il Tour”

    • 17 gennaio 2020
    • TeatroTeam
  • Con 'Christmas lights' parte ad Alberobello l'Edizione 'Trulli Viventi 2019'

    • dal 6 dicembre 2019 al 31 gennaio 2020
    • Largo Martellotta
  • Mika in concerto al Palaflorio di Bari

    • 7 febbraio 2020
    • Palaflorio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento