Gianni Ciardo in scena al Teatro Kismet con il nuovo spettacolo “Ricordo al futuro”

L’attore e regista barese Gianni Ciardo è pronto per andare in scena, in prima nazionale, con il nuovo spettacolo “Ricordo al futuro”, scritto dall'attore barese insieme con Ebe Guerra. Il debutto è previsto il giorno di Natale, martedì 25 dicembre alle 21, al teatro Kismet di Bari, per la stagione teatrale “Prosit” diretta dallo stesso Ciardo. Lo spettacolo sarà replicato il giorno dopo, mercoledì 26 dicembre, per poi continuare il nuovo anno nei giorni 1, 2, 3 e 4 gennaio 2019 sempre alle 21 al teatro Kismet (info e prenotazioni: 351.226.10.88).

La storia prende le mosse da un cinema in cui due coppie hanno appena finito di vedere un film. Fra riflessioni e litigi fulminanti, due amici si ritrovano, senza sapere come, in una casa di campagna nel 1918, dove incontrano un austero signore e due nipoti. Li incontreranno le stesse donne che stanno per sposare nella vita contemporanea, che tuttavia non li riconoscono. Fra incredulità ed equivoci leggeri, le loro vite cambieranno. O forse no?

L’intreccio si muove attraverso il solco leggero del guizzo che il cambio spazio-temporale è in grado di offrire, non senza sorprese che chiederanno la grande complicità del pubblico. In scena assieme a Gianni Ciardo, Franco FerranteMarilù QuerciaTiziana GerbinoMichele GrossiValeria Iannone. Le scene sono di Damiano Pastoressa, le musiche a cura di Gianni Ciardo e le luci di Maurizio Lillo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Sul canale youtube del Tpp tutti gli spettacoli del “Puglia Showcase Kids” raccontati dalle compagnie

    • dal 12 maggio al 12 giugno 2020
    • canale YOUTUBE del TPP

I più visti

  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • Nuovi sapori da Panacea a Modugno

    • dal 29 al 31 maggio 2020
    • Panacea Ristròt dal 2017
  • Riapre al pubblico la Fondazione Pino Pascali con 55 Love del Premio Pino Pascali Zhang Huan

    • dal 26 maggio al 30 giugno 2020
    • Fondazione Museo Pino Pascali
  • La Rete Civica Urbana di Carrassi, San Pasquale, Mungivacca non si ferma: le attività si trasformano da fisiche a online

    • dal 4 al 31 maggio 2020
    • online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento