Sagra del pesce fritto a Molfetta

A Molfetta, oggi sabato 29 novembre 2014, alle ore 19, si svolge la "Sagra del Pesce fritto."

La manifestazione, organizzata dalla Parrocchia Madonna della Rosa, in collaborazione con "Facchini Pesca -Fish all Days" organizza nel piazzale antistante la Chiesa, la "Sagra del Pesce Fritto".

Nata come gesto spontaneo, si ripete nuovamente e regala ai residenti ed ai visitatori una serata con frittura di pesce, questa simpatica tradizione si è trasformata in un importante momento di comunicazione e di proiezione dell'immagine a vocazione turistica della città di Molfetta.

Simbolo della sagra sarà anche la padella nella quale viene fritto il pesce da distribuire, grazie all'impegno dei molti volontari che offrono il loro apporto alla buona riuscita della manifestazione, tra cui l'armatore Facchini Domenico con il suo peschereccio Maria Domenica che fornirà il buon pesce.

Brevissimi cenni storici - Molfetta anni fa era un paese che viveva solo sulla pesca, oggi purtroppo sempre meno i giovani che si avvicinano a questo mondo, i marinai passavano i periodi che andavano da maggio a settembre in mare aperto per dedicarsi a questa attività. Spesso incontravano condizioni di mare molto brutto, e allora non gli rimaneva che rivolgere le loro preghiere alla protettrice Madonna dei Martiri, protettrice dei pescatori. Nei pochi rimasti non c'è peschereccio che non abbia a bordo un'immagine della Madonna, coopatrona di Molfetta insieme a San Corrado.

Si invita la cittadinanza a partecipare, alla sagra del pesce fritto, in Viale Papa Giovanni Paolo II, a Molfetta. In caso di pioggia la manifestazione si terrà in auditorium.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Le opere di Joan Mirò protagoniste a palazzo Monacelle di Casamassima

    • dal 17 gennaio al 26 aprile 2020
    • palazzo Monacelle
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • I colori e le emozioni in libertà di Joan Miró arrivano a Gioia del Colle, Casamassima e Turi

    • dal 20 dicembre 2019 al 26 aprile 2020
    • La mostra è visitabile rispettivamente a Palazzo Monacelle di Casamassima, Palazzo San Domenico di Gioia del Colle e Chiesa di Sant’Oronzo di Turi.
  • Spettacoli, incontri con grandi scrittori contemporanei e appuntamenti per i più piccoli: ecco la stagione del Kismet

    • dal 4 gennaio al 18 aprile 2020
    • Teatro Kismet
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento