Due appuntamenti per il weekend a conclusione di Sentieri Quotidiani

  • Dove
    Varie
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 14/06/2019 al 15/06/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Due appuntamenti per il weekend a conclusione di Sentieri Quotidiani, il progetto visionario, primo classificato sui 214 selezionati dal Ministero per i Beni e le attività culturali (Mibac) attraverso il Bando “Creative Living Lab" in tutta Italia a cui hanno partecipato gli artisti: Fabrizio Bellomo, con un intervento di recupero della memoria delle voci della resistenza, trasmesse dopo l'armistizio dalle antenne di Radio Bari; Andreco che ricorre a pitture murali e poster per rimescolare le carte della percezione urbana e instillare curiosità e stupore per i cambiamenti ambientali globali; Paolo Baroni con l’installazione delle “Macchine di visione”; Aldo Grittani con tre interventi artistici tra installazioni fotografiche e lavori con le ceramiche; e infine Michele Cera curatore dei laboratori didattici.

Il progetto aveva l’obiettivo di contribuire alla rigenerazione urbana dei quartieri di Ceglie del Campo e Carbonara (Bari), attraverso il dialogo tra i cittadini che abitano e vivono i luoghi e un gruppo di artisti, fotografi e mediatori culturali. La peculiare identità dei due quartieri in cui Sentieri Quotidiani ha preso vita oscilla fra il ruolo di periferie cui tendono a essere confinati nei processi contemporanei di formazione della metropoli barese, e una tradizione di centri autonomi che presentano potenzialità inespresse e un patrimonio culturale ricchissimo e poco conosciuto.

Venerdì 14 giugno ci sarà una serata dedicata al dialogo fra arte pubblica e rigenerazione urbana, e divisa fra un appuntamento itinerante attraverso i luoghi interessati dall’installazione delle opere realizzate dagli artisti che hanno partecipato al progetto, e un confronto tra esperti all’interno del Castello di Ceglie del Campo.

Alle 17 nel Castello di Ceglie del Campo è in programma la Tavola rotonda: Rigenerare le città con l’arte pubblica?

Intervengono: ANDRECO (artista e ricercatore in sostenibilità urbana), Paolo Baroni (artista della luce e costruttore di marchingegni teatrali), Fabrizio Bellomo (artista e regista), Dino Borri(urbanista), Christian Caliandro (storico dell’arte contemporanea ed esperto di politiche culturali),Carla  Tedesco (urbanista), Vittorio Palumbo ideatore e direttore Luci e Suoni d'Artista Ruvo di Puglia, Alessandro Cariello (architetto e urbanista, membro dello staff del Sindaco di Bari per l’area urbanistica e rigenerazione urbana), Vitandrea Marzano (sociologo, membro dello staff del Sindaco di Bari per l’area welfare politiche del lavoro e innovazione sociale).

Modera: Michele Cera.

Dalle 18,30, invece, è previsto il “Sentiero pubblico dell’arte”, una  passeggiata attraverso alcuni siti di installazione degli interventi artistici, in compagnia degli autori Andreco, Paolo Baroni, Fabrizio Bellomo, Michele Cera, Aldo Grittani.

Partenza dal Castello di Ceglie del Campo.

Si prosegue poi sabato 15 giugno con il “Sentiero del ritorno”dalle 17 fino al tramonto in Piazza Santa Maria del Campo (Ceglie del Campo), ci sarà il laboratorio Camera obscura

Michele Cera, per l’Associazione culturale LAB-Laboratorio di Fotografia di Architettura e Paesaggio, curerà un laboratorio didattico durante il quale verrà allestita una camera obscura all’interno di un locale situato in Piazza Santa Maria del Campo a Ceglie del Campo. La camera obscura, che fungerà da grande camera fotografica, consentirà un’interazione con i cittadini frequentatori della Piazza, che verranno chiamati ad essere contemporaneamente autori e soggetti delle immagini fotografiche realizzate.

In contemporanea, a partire dalle 18 è prevista la “Touching history, dalla città presente all'antichità”, passeggiata conclusiva lungo i sentieri quotidiani.

Luogo di incontro, Piazza Santa Maria del Campo a Ceglie del Campo: il percorso parte da Piazza Vittorio Emanuele (Ceglie del Campo) e si conclude in Piazza Umberto I (Carbonara).  

La passeggiata si farà in compagnia dello storico Sergio Chiaffarata, che proporrà un insolito itinerario nel territorio urbano del IV municipio. Con il supporto di una tecnica, proposta dallo storico Marc Bloch, si farà un esercizio di digressione storica, per approfondire la conoscenza di Carbonara e di Ceglie del Campo dal nostro tempo presente fino alla antichità. Si ripercorrerà il reticolo urbano, "toccando la storia", a partire dai monumenti e dalle tracce del Novecento, attraversando l'età moderna e il medioevo con i palazzi, i castelli e le chiese - per terminare la nostra narrazione storica tra le evidenze archeologiche di un illustre - ma trascurato - passato. L’itinerario si snoderà attraverso alcuni dei luoghi di installazione delle opere di arte pubblica realizzate nel corso del progetto Sentieri Quotidiani.

Sentieri Quotidiani è stato ideato e organizzato da un partenariato costituito da Iteras, Centro di ricerca per la sostenibilità e l’innovazione territoriale (capofila del progetto) assieme a LAB, Laboratorio di Fotografia di Architettura e Paesaggio; UNISCO, Network per lo sviluppo locale; Associazione Culturale “Kailìa”; IISS Elena di Savoia-Piero Calamandrei; l'Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” (DiSAAT - Dipartimento di Scienze Agro Ambientali e Territoriali) e il Comune di Bari.

Per maggiori informazioni:

sentieriquotidiani@gmail.com

https://www.facebook.com/sentieriquotidiani/

Tutti gli eventi sono gratuiti e aperti a tutti!

Venerdì 14 giugno, 2019, alle 17

Tavola rotonda: Rigenerare le città con l’arte pubblica?

Castello di Ceglie del Campo, Bari

A partire dalle 18,30

Sentiero pubblico dell’arte

Ceglie del Campo, Bari

Sabato 15 giugno, 2019, a partire dalle 17

“Sentiero del ritorno” – Laboratorio Camera Obscura

Piazza Santa Maria – Ceglie del Campo

dalle 18,30

“Sentiero pubblico dell’arte”

Ceglie del Campo – Bari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Monopoli christmas home", un villaggio incantato a cielo aperto

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • varie
  • Biagio Antonacci incontra i fan alla Feltrinelli di Bari

    • solo oggi
    • 5 dicembre 2019
    • Libreria Feltrinelli
  • Quarta edizione delle Lezioni di Storia nel Teatro Petruzzelli con il ciclo 'L'Italia delle donne'

    • dal 20 ottobre al 22 dicembre 2019
    • Teatro Petruzzelli

I più visti

  • 'Notre Dame de Paris' in scena al Palaflorio di Bari

    • dal 11 al 15 dicembre 2019
    • Palaflorio
  • 'Nel blu dipinto di luci', con le luminarie ispirate a Pino Pascali e Domenico Modugno Polignano si trasforma in un meraviglioso villaggio Natalizio

    • dal 30 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • centro storico e vie principali
  • "Monopoli christmas home", un villaggio incantato a cielo aperto

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • varie
  • “Costa dei Trulli-Ritrovarsi in ogni stagione”, rassegne culturali, sagre, eventi e concerti per tutto il 2019

    • dal 24 aprile 2019 al 11 gennaio 2020
    • Monopoli, Fasano, Castellana Grotte, Conversano e Alberobello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento