Souvenir, ultimo appuntamento della rassegna di incontri sull’arte a Spazio 13

Quinto e ultimo appuntamento con Souvenir, rassegna di incontri sull’arte nata a Bari dalla collaborazione tra Spazio Murat e 63rd 77th STEPS – Art Project Staircase per coinvolgere artisti e rappresentanti di spazi espositivi indipendenti d’arte contemporanea e operatori locali. Il doppio appuntamento, che chiuderà il primo ciclo di incontri, è fissato per venerdì e sabato 5 e aprile nei locali di Spazio 13, che collabora all’evento metto a disposizione i suoi spazi per gli incontri. Ed è stato proprio il desiderio di coinvolgere gli artisti e i rappresentanti degli spazi, in modo più consapevole e graduale, che ha portato gli organizzatori a progettare una rassegna composta da incontri che anticipano le tematiche dell’Art Summer Camp e costruisce una prima fondamentale relazione con i protagonisti locali e il pubblico.
Gli artisti e gli spazi invitati presenteranno il proprio lavoro, confrontandosi ed esponendo le specificità socio-culturali di ciascuna città d’appartenenza, entrando in contatto con il sistema dell’arte contemporanea locale presentando alla città di Bari ricerche artistiche e programmi espositivi distribuiti sulla scena nazionale ed europea. Il risultato è un laboratorio aperto al pubblico, con fini d’indagine in divenire/non esaustiva, su spazi autonomi di produzione d’arte contemporanea, per offrire opportunità di dibattito e confronto su modalità alternative e sperimentali del fare arte.

IL PROGRAMMA

05 APRILE - ore 17.00

Presentazione della ricerca artistica di Ivan Cheng (1991, Australia ), Stefania Dipierro (1972, Bari, Italia) e Fabio Mazzola (1980, Bari, Italia)

Ivan Cheng: Ivan Cheng si concentra nella sua pratica sull'incomprensione, l'abrasione e il desiderio nell'atto di leggere, gesticolando spesso verso sistemi di potere e riproduzione. Lavora anche come performer, clarinettista, curatore e scrittore. Ha conseguito un MFA in Critical Studies (Sandberg Instituut), avendo studiato in precedenza presso la Royal Academy of Music e il Conservatorio di Sydney. Inizia lo spazio di progetto bologna.cc ad Amsterdam.

Stefania Dipierro: cantante trasversale, autrice e compositrice, dalla forte ed elegante personalità musicale, ama esprimersi libera sui territori del jazz, della musica popolare brasiliana –MPB-, d’autore italiana, soul, rock, elettronica.

Vive la musica per accendere e riaccendere emozioni, per ballare e per riflettere filosofia, poesia e vita. Cresciuta tra Bari e Lecce, ha vissuto a Roma e poi Amsterdam, una vita sempre in movimento, canta in formazioni più intime di duo, fino al combo, Big Band e Orchestra Sinfonica.

Visionaria performer riconosciuta a livello europeo con i suoi progetti, la rivista inglese ALL ABOUT JAZZ l'ha definita la Sade brasiliana.

Ignazio Fabio Mazzola: dopo l’Istituto Statale d’Arte, si iscrive alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Bari. Dapprima si misura con il disegno, l’installazione e la performance, per poi privilegiare il medium “video” con cui indaga una condizione corporea ed esistenziale che oscilla tra la narrazione biografica e la dimensione collettiva. I suoi lavori sono stati esposti in diversi spazi espositivi e festival internazionali come Fondazione Pino Pascali, Milano Film Festival, Filmmaker Festival, Avvistamenti, Transient Visions: Festival of the Moving Image, NoFest, Microba, Kunstschau, Bianco Contemporaneo, Macro Asilo. Partecipa a residenze d’artista e workshop di produzione come SAC – Mari tra le Mura e LIVE. Collabora con l’Associazione culturale Achrome. Attualmente vive e lavora a Bari.

 06 APRILE - ore 19.00

Conversazione aperta tra Riccardo Pavone e Nicola Zito (Microba, Bari), Bruno Mokross e Edin Zenum (PINA, Vienna) e Paola Lucente (Spazio Murat ).

Introduzione e performance degli artisti: Ivan Cheng (1991, Australia), Stefania Dipierro (1972, Bari, Italia) e Fabio Mazzola (1980, Bari, Italia),

MICROBA

Da un’idea degli architetti MariaLuisa Sorrentino e Riccardo Pavone nasce MICROBA. Un contenitore di idee, dall’industrial design all’architettura, dalla fotografia al site specific. Un MICRO-SPAZIO ESPOSITIVO per mostre d’arte contemporanea. Un laboratorio che promuove concept, progetti, prodotti e manufatti d’artigianato. Uno spazio per la comunicazione che divulga tendenze e tradizioni culturali.

PINA Vienna

“Il nostro obiettivo è stato di collegare scene e pratiche internazionali con la Città di Vienna, supportando allo stesso tempo giovani artisti locali, rafforzando le loro posizioni individuali, concentrandosi su una stretta collaborazione e creando una rete sostenibile mentre testiamo le possibilità di uno spazio espositivo no-profit come campo di sperimentazione e pratica di apprendimento”

LA RASSEGNA

Gli incontri sono concepiti per presentare alla città di Bari ricerche artistiche e programmi espositivi distribuiti sulla scena nazionale ed europea. Gli artisti e gli spazi invitati presenteranno il proprio lavoro, confrontandosi ed esponendo le specificità socio-culturali di ciascuna città d’appartenenza, entrando in contatto con il sistema dell’arte contemporanea locale. 63rd-77th STEPS e Spazio Murat inviteranno vicendevolmente artisti e operatori culturali, dando il via ad un laboratorio aperto al pubblico, con fini d’indagine in divenire/non esaustiva, su spazi autonomi di produzione d’arte contemporanea, per offrire opportunità di dibattito e confronto su modalità alternative e sperimentali del fare arte. L'evento si svolgerà anche grazie alla collaborazione con Spazio13 che ospiterà le due giornate.

SOUVENIR, V appuntamento

5 Aprile ore 17.00

6 Aprile ore 19.00

Spazio 13 - Bari

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “A libri aperti nel parco”, la rassegna estiva di attività ludiche, educative e culturali per minori e famiglie

    • dal 20 giugno al 7 settembre 2019
    • Biblioteca dei ragazzi-e
  • A Noci il rapper, autore e compositore Frankie hi-nrg mc presenta il suo libro “Faccio la mia cosa”

    • Gratis
    • 27 agosto 2019
    • anfiteatro della ex piscina comunale
  • In Fiera del Levante arriva “Make Star Bari”, uno spazio per la promozione della cultura digitale

    • dal 14 al 22 settembre 2019
    • Fiera del Levante, padiglione 138 della Fiera del Levante

I più visti

  • Torna ''Summer lights'', colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 5 luglio al 4 settembre 2019
    • centro storico
  • Concerto all'alba a Torre Quetta e spettacoli itineranti: il programma del Bari Piano Festival

    • dal 24 al 27 agosto 2019
    • Varie
  • Puglia Outlet Village presenta i suoi grandi concerti estivi

    • dal 29 giugno al 21 settembre 2019
    • Puglia OUTLET Village
  • Le Vibrazioni, Diodato, Luca Carboni, Ex-Otago, Tiromancino, Gazzelle, Max Gazzè: tanti ospiti per il 'Festival Costa dei Trulli'

    • dal 17 giugno al 31 agosto 2019
    • Varie
Torna su
BariToday è in caricamento