Ologrammi tridimensionali e acrobazie con il waterboard: il 'Waterfly show' anticipa gli appuntamenti della Fiera

L'evento, organizzato dalla Racing Show, si terrà dalle 20.30 nello specchio d'acqua antistante l'Hotel delle Nazioni. Stop alle auto nel tratto interessato del lungomare

I simboli storici della Fiera del Levante riprodotti con speciali ologrammi tridimensionali su una parete d'acqua, a cui si uniscono le acrobazie del waterboard, la tavola a propulsione idrica che permette di rimanere sospesi sull'acqua. Sarà uno show ad alto tasso di spettacolarità - capace di unire tradizione e modernità - ad aprire gli eventi della Fiera del Levante nella serata di domani, venerdì 7 settembre, sul lungomare Araldo di Crollalanza. Preludio dell'inaugurazione vera e propria della 82esima edizione, prevista sabato 8 settembre negli spazi della Campionaria.

6-9-17 esibizioni acquatiche-2

Lo spettacolo

Lo spettacolo, organizzato dalla Racing Show, sarà realizzato a partire dalle 20.30 nello specchio d'acqua di fronte piazza Diaz e largo Adua. Effetti, laser, video, camlive e acrobazie saranno gli ingredienti dello show, che includerà ologrammi alti fino a 45 metri.

I divieti

Per l'occasione sarà chiuso al traffico una parte del lungomare Senatore Araldo di Crollalanza. Nello specifico lo stop alle auto sarà attivo dalle 20.30 alle 24, nel tratto che va da piazza IV Novembre a via Giandomenico Petroni, in corrispondenza dell’Hotel delle Nazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bari 'spartita' tra 11 clan, la mappa della malavita in città e in provincia: "Panorama in continua evoluzione"

  • Trema la terra nel Barese: scossa di terremoto ad Alberobello

  • Addio a Mimmo Lerario, scomparso lo storico chef del ristorante Ai 2 Ghiottoni

  • Traffico di droga, blitz della polizia: smantellata organizzazione transnazionale italo-albanese

  • Pos obbligatorio dal 2020 per tutti i commercianti italiani: come e quando munirsi per i pagamenti

  • "C'è un feto nel cassonetto" a Carbonara, i Carabinieri ritrovano resti organici: sono interiora di animali

Torna su
BariToday è in caricamento