Barbara Tucker nel giardino di Villa Massimi Locacco per il Soul Club

Sabato 19 maggio nella cornice esterna della Villa Massimi Losacco, per il Soul Club, progetto dedicato al club e alla musica black nelle sue varie sfaccettature, con un occhio particolare al Soul, funk, jazz, disco e un certo tipo di house music, sarà proposta l’esibizione di Barbara Tucker, una delle voci più rappresentative della musica house.

Cresciuta in una chiesa di Brooklyn, a New York ed aiutata ad emergere dal baritono Father Jayotis Washington del gruppo acappella The Persuasions, il suo percorso artistico è stato influenzato dalla dance music, come per pochi altri, facendola diventare una delle voci più rappresentative dai primi anni ‘90. Tuttavia la Tucker è una figura poliedrica, che non si è limitata solo a cantare, ma è stata anche conduttrice, compositrice, coreografa, ballerina. È un’artista che si può senza dubbio definire a 360°. Il suo amore per la musica e per il ballo emergono sin da quando era piccola. Poi arrivano la recitazione, il teatro e il lavoro da coreografa per artisti famosi e svariati premi. I suoi live shows, diretti dal marito, il regista Marcus Fugate, cambiano a seconda dell'ispirazione del duo e sul palco Barbara riesce sempre a creare un'atmosfera magica in cui il suo amore-passione per la musica coinvolge e rapisce il pubblico commosso dalla sua voce. Brani come “I Get Lifted”, “Stay Together” o “Stop Playing With My Mind”, sono da considerarsi dei classici della musica house e incoronano la Tucker, voce degli stessi, regina dell’House. “Respect”, brano realizzato nel 2011 insieme ai RLP, è stato anche scelto come sigla del noto programma televisivo “Le Iene” in onda sulle reti Mediaset.

Durante la sua performance questa famosa e apprezzata cantante proporrà dal vivo alcuni dei suo brani più noti. Ad affiancare Barbara Tucker, mixando le sue hit, ci sarà dj Q, artista neworkese che accompagna la cantante americana nelle sue esibizioni live. Con loro in consolle si alternerà il dj residente del Soul Club, Andrea Fiorito, promotore insieme ad Alessio Artuso e Guido Losacco, del progetto Soul Club, che a seguito della sua lunga esperienza a Berlino, ha voluto dar vita ad un contenitore culturale con respiro internazionale, pensato per gli amanti della buona musica e buon cibo.

Soul Club c/o Villa Massimi Losacco – Stradella Massimi Losacco, 8 – Bari

Infoline: 3497563301

Apertura: 21:30

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Raf e Umberto Tozzi in concerto al Palaflorio di Bari

    • 30 maggio 2019
    • Palaflorio
  • Fiorella Mannoia in concerto al TeatroTeam di Bari

    • 25 maggio 2019
    • TeatroTeam
  • Gli appuntamenti di chiusura della V edizione di Ad Libitum

    • Gratis
    • dal 4 al 25 maggio 2019
    • Varie

I più visti

  • Ingresso gratuito nella Pinacoteca metropolitana Corrado Giaquinto di Bari

    • Gratis
    • dal 13 al 25 maggio 2019
    • Pinacoteca della Città metropolitana 'Corrado Giaquinto'
  • 'Primavera barese', due mesi di arte, cultura, tradizioni, buon cibo, spettacoli e tanto divertimento

    • dal 20 aprile al 23 giugno 2019
    • Varie
  • Ligabue, il tour 2019 parte da Bari: concerto al San Nicola il 14 giugno

    • 14 giugno 2019
    • Stadio San Nicola
  • World Press Photo, a Bari le immagini che raccontano il mondo

    • fino a domani
    • dal 17 al 23 maggio 2019
    • Teatro Margherita
Torna su
BariToday è in caricamento