Week-end del 30 e 31 marzo 2019: gli eventi a Bari e provincia

©Angela Potenza

Salutiamo questo mese di Marzo correndo tra le meravigliose vie della nostra città grazie all'evento 'Vivicittà Bari 2019'. Per gli amanti del fine settimana, in totale relax,appuntamenti a teatro e visite guidate alla scoperta della storia e delle bellezze architettoniche di Bari. Non mancheranno i concerti e le mostre.

Tutti in corsa per la 33^ Edizione di 'Vivicittà Bari'

Il Vivicittà Bari è un inno allo sport e nel 2019 spegne 33 candeline. In Puglia e dintorni l’aspettano con trepidazione, come un rituale laico che si ripete da decenni sempre in primavera: è la manifestazione di corsa su strada più nota.

Alessandra Amoroso in concerto al Palaflorio di Bari

"10", come gli anni trascorsi dal suo ingresso nella scuola più famosa d'Italia, quella di "Amici": l'inizio di un percorso che pian piano, canzone dopo canzone, l'ha resa una delle più amate e stimate interpreti del nuovo pop italiano con album ogni volta certificati multiplatino. “10”: Alessandra Amoroso ha voluto intitolarlo così questo suo nuovo album. 
Non è un "best of" celebrativo, ma un disco di canzoni inedite, ognuna delle quali è un’istantanea di chi è Alessandra oggi: una donna che ha da poco superato i trent'anni e che guarda avanti senza dimenticare da dove è partita. 

"I hate my village"

La nuova band, formata da Fabio Rondanini (batteria di Calibro 35, Afterhours) e Adriano Viterbini (chitarra di Bud Spencer Blues Explosion), che vede la partecipazione di Alberto Ferrari (Verdena) e la produzione di Marco Fasolo (Jennifer Gentle), presenterà al pubblico barese il primo omonimo album "I hate my village", uscito per La Tempesta International lo scorso 18 gennaio. Musica africana, ricerca sonora e poliritmie sono il marchio di fabbrica di un gruppo fra i più interessanti del 2019.

'Van Gogh Alive – The Experience'

La mostra Van Gogh Alive – The Experience prolunga la sua presenza al Teatro Margherita di Bari fino al 14 aprile 2019 con i seguenti orari di apertura: dal lunedì al giovedì dalle 10:00 alle 21:00 e nei giorni di venerdì, sabato e domenica dalle 10:00 alle 22:00 (ultimo ingresso un'ora prima dell'orario di chiusura). Si comunica che la mostra, realizzata in esclusiva per la Puglia, non avrà ulteriori repliche o proroghe.

Visite guidate al teatro Petruzzelli di Bari

Uno dei simboli di Bari, custode di una storia gloriosa e affascinante, che narra anche di un teatro 'perduto e ritrovato' dalla sua città, con l'incendio che lo distrusse nel 1991 e la sua riapertura nel 2009. Anche questo fine settimana un viaggio alla scoperta della storia del Petruzzelli.

“Bodies Exhibition”, a Bari la mostra di veri corpi umani

La mostra “Bodies Exhibition”, grazie a un’ampia collezione scientifica di circa 250 pezzi di esposizione anatomici preziosi dal punto di vista didattico, costituita da corpi umani, scheletri, arti, organi, blocchi di organi, simulatori funzionali, modelli tattili e colate di forme, si trasmettono conoscenze mediche ai visitatori interessati alla tematica. Una tematica speciale riguarda il TUMORE: In aggiunta, vengono esposti e spiegati 15 diversi tipi di tumore e pezzi di esposizione di tumori. Spiegazioni dettagliate, presentazioni multimediali e tabelle didattiche relative a tematiche di carattere generale e specifico, riguardanti il corpo umano, oltre ai pezzi di esposizione, servono a trasmettere conoscenze importanti.

“Le notti bianche” di Fëdor Dostoevskij all' AncheCinema

Giorgio Marchesi, tra i volti più popolari del grande schermo e del teatro, torna con “Le notti bianche”, lettura scenica del famoso racconto di Fëdor Dostoevskij. Lui è il sognatore, incapace di avere rapporti con le persone, un uomo che si rifugia nel suo mondo e vive una realtà che non esiste. Con lui in scena Camilla Diana è Nasten’ka, una donna che al contrario la vita vuole viverla in pieno.

"Il Principino Breve cronaca familiare da un trivani vista ciminiere" in scena al Teatro Abeliano

Uno spettacolo che invita ad andare oltre le apparenze e ad abbandonare falsità ed egoismi. In un modesto appartamento di una città del Sud, a interrompere la solitudine di un vecchio padre, appare un piccolo principe, ormai uomo, che impara a fare i conti con i buchi neri del passato e i limiti e i pregiudizi generazionali. Un estremo gesto d’amore padre/figlio.

Visita guidata 'Bari Rinascimentale'

Un percorso che porterà indietro nel tempo, in un’epoca in cui Bari è governata da due nobil donne che daranno lustro e amplieranno la nostra Bari.

Visita guidata a Palazzo Fizzarotti

Una visita guidata con itinerari di antichi Palazzi (solo esterno) e poi specifica visita guidata al Palazzo FIZZAROTTI (sito in C.so Vittorio Emauele) gioiello di architettura ed arte contemporanea. Il Palazzo con tutte le notizie storiche – artistiche ed architettoniche sarà raccontato per la parte esterna dal sig. M. Fanelli (presidente circolo Acli Dalfino) ed all’interno dalla Dott.ssa Vera Poli Marinelli.

Potrebbe interessarti

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • Lattosio e intolleranza: come riconoscere i sintomi

  • Bocca in fiamme per il peperoncino? I rimedi per togliere il bruciore

  • Dolce al palato e ricco di proprietà: i benefici del fico

I più letti della settimana

  • "Le urla, poi quel bimbo adagiato sugli scogli: in quel momento abbiamo pensato solo a ciò che potevamo fare"

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Schianto in autostrada al rientro dalle vacanze: muore uomo di Bitritto, grave la moglie

  • Weekend del 24 e 25 agosto: tutti gli eventi a Bari e provincia

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Da Bari a Casamassima per rapinare una farmacia, ma la polizia è sulle loro tracce: colpo sventato, tre in manette

Torna su
BariToday è in caricamento