Al via il compostaggio domestico a Noicattaro: "Sconto sulla Tari per chi la utilizza"

Si potrà ricevere una riduzione del 15 per cento della tassa sui rifiuti. Il sindaco: "A breve si potrà chiedere in affidamento un'area verde comunale per il compostaggio"

Una compostiera domestica a disposizione dei cittadini, che permettere di avere anche uno sconto sulla Tari. È la nuova frontiera del riciclaggio che da ieri è a disposizione dei residenti di Noicattaro. Attraverso un modulo scaricabile sul sito del Comune, si riceve dalla Teknoservice srl - Raccolio srl (le società che si occupano della raccolta rifiuti in città) una compostiera domestica da 300 litri, che permettere di trasformare attraverso un processo naturale i rifiuti organici in fertilizzante.

Sconto sulla Tari e compostaggio aperto

Le compostiere dovranno essere posizionate all'aperto, ma in un'area comunque collegata all'abitazione (terrazzo, giardino, area verde, ecc). Esattamente come avvenuto a Bari con la sperimentazione del 2016, sarà possibile anche ottenere uno sconto sulla Tari, la tassa dei rifiuti; per la precisione del 15%. E non è l'unica novità in arrivo per il comune barese, come annunciato dal sindaco Raimondo Innamorato:

Tuttavia, a breve e mediante l'adozione del regolamento "Orti Urbani" (di prossima approvazione), sarà possibile
chiedere in affidamento un'area verde comunale per destinarla a "zona di compostaggio domestico"

Chi lo vorrà, quindi, potrà 'affittare' un giardino o altra area di proprietà del Comune per produrre il compost con l'attrezzatura fornita in comodato d'uso. Un passo importante per lanciare la raccolta differenziata in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Urtano un'auto in via Amendola, finti poliziotti scendono e rubano denaro a un ragazzo: fuga da Bari a Mola, inseguiti e arrestati

  • Blitz in un negozio cinese all'ingrosso di Bari: sequestrati 100mila euro di prodotti 'Apple' e 'Samsung' taroccati

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Nuovo caso sospetto di Coronavirus: 40enne da Bisceglie al Policlinico di Bari. All'aeroporto di Palese arriva lo scanner termico

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

Torna su
BariToday è in caricamento