Raccolta differenziata al 72% ad Altamura, il sindaco: "Alto costo trasporto rifiuti rimane una criticità"

La relazione dell'amministrazione relativa al primo semestre 2019 è stata inviata alla Regione Puglia. Sono 98 le infrazioni accertate dalla polizia locale del comune barese

Si attesta al 68,72 per cento la media del volume di rifiuti differenziati ad Altamura nel primo semestre del 2019. A certificarlo è il report inviato dall'amministrazione del comune barese alla Regione Puglia, nel quale viene evidenziato anche lo stato del sistema di raccolta, che ha raggiunto quasi il 72 per cento (71,63) nel mese di maggio. 

A spiegare quali sono le criticità è il sindaco, Rosa Melodia: "Il costo del trasporto dei rifiuti resta una criticità che incide negativamente sulla spesa collettiva" le parole affidate a una nota. Dall'altro lato c'è l'atteggiamento irresponsabile di alcuni cittadini, che conferiscono fuori orario o in zone vietate, soprattutto nelle periferie. Non a caso sono 98 le infrazioni rilevate - e sanzionate - dalla polizia locale nel primo semestre dell'anno, oltre a tre comunicazioni di notizie di reato. "Nella manovra di assestamento di bilancio - ha ricordato il primo cittadino -  abbiamo previsto un fondo di 150mila euro per la pulizia straordinaria delle periferie dai rifiuti, ma resta fondamentale la responsabilità delle cittadine e dei cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Tenta di attraversare con le sbarre in chiusura, auto resta bloccata al passaggio a livello

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento