"Prendere o lasciare", ritorna la giornata cittadina del riuso

Domenica prossima l'iniziativa del Comune per incoraggiare l'abitudine dei cittadini al riciclo e al riuso degli oggetti coinvolgerà il quartiere Japigia. Appuntamento dalle 8 alle 13 sul piazzale tra via Caldarola e via Salapia

Il primo esperimento era stato fatto a luglio nel quartiere San Pasquale: dare ai cittadini la possibilità di lasciare in un posto oggetti, elettrodomestici, mobili di cui intendevano disfarsi, mettendoli a disposizione di chi, invece, avrebbe potuto averne bisogno. Un'iniziativa, quella di "Prendere o lasciare", ideata dal Comune di Bari proprio per incoraggiare nei cittadini l'abitudine al riuso e al riciclo degli oggetti, evitando anche l'abbandono indiscriminato di rifiuti ingombranti negli angoli magari meno frequentati (ma neanche tanto) della città.

Domenica prossima, 25 settembre, la giornata cittadina del riuso approda nel quartiere Japigia. L'appuntamento è dalle 8 alle 13 sul piazzale tra via Caldarola e via Salapia a Japigia (nel parcheggio auto fra la chiesa della Resurrezione e il mercato coperto).

I cittadini potranno portare materiali e beni domestici, elettrodomestici, mobili, attrezzi da cucina, utensili, apparecchi elettronici, personal computer e materiale informatico, attrezzature per l'infanzia e altri materiali voluminosi, purché riutilizzabili. Non saranno accettati, invece, rifiuti urbani non recuperabili, tossici, da demolizione e da costruzioni edili, indumenti usati, elementi sanitari, materiali pericolosi come solventi, vernici e acidi, carta chimica (da fax), carta copiativa, negativi fotografici o lastre per raggi X, farmaci scaduti, pile esaurite e qualsiasi altro materiale da scartare.

A fine giornata il piazzale sarà ripulito da addetti dell'Amiu, che provvederanno a smistare i materiali rimasti, avviandoli al riciclo oppure in discarica.
 

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Ferragosto 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Picchia cliente con una spranga dopo una lite, arrestato esercente: questore chiude negozio in piazza Moro

  • Si staccano pietre da Lama Monachile e finiscono in mare, stop ai bagni accanto alla parete rocciosa

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento