Idee e consigli su come conservare le decorazioni natalizie dopo le feste

Molti di noi vorrebbero chiudere gli occhi e riaprirli con la speranza che tutto fosse già sistemato e impacchettato per il prossimo Natale ma purtroppo è un lavoro che tocca fare di persona senza l'aiuto di nessun genio della lampada. Ecco i consigli utili

'L'Epifania tutte le feste porta via'! Il tanto atteso periodo delle feste natalizie è purtroppo già terminato e si rientra alla vita di sempre fatta di lavoro, di scuola e di impegni quotidiani. Bisogna ora però anche occuparsi anche di disfare tutte le decorazioni natalizie presenti in casa, dalle luci, all'albero ed ai vari addobbi. Molti di noi vorrebbero chiudere gli occhi e riaprirli con la speranza che tutto fosse già sistemato e impacchettato per il prossimo Natale ma purtroppo è un lavoro che tocca fare di persona senza l'aiuto di nessun genio della lampada.

Come conservare quindi tutte le decorazioni in modo ordinato pronte per l'anno prossimo? Ecco alcuni consigli utili per fare tutto in maniera intelligente e ordinata

Contenitori

Prima di cominciare a mettere via palline, nastri e luci, bisogna procurarsi un bel po' di scatole. Si può scegliere tra contenitori di plastica o di cartone, in modo da proteggere le decorazioni fino all'anno successivo. Per essere organizzati al meglio, è possibile acquistare anche delle etichette da mettere sulle varie scatole indicando il contenuto delle stesse, in modo da ritrovare all'occorrenza gli oggetti che ci servono in poco tempo.

Come conservare l'albero

L'albero che avete usato durante le feste è artificiale? Prima di metterlo via è meglio coprirlo con un sacco di plastica e riporlo nella scatola originaria; oppure, se questa è stata gettata, va conservato in un grande spazio, come la cantina, ben sigillato.

Addobbi

Come già accennato, per quanto riguarda gli altri addobbi di Natale è preferibile dividere tutto in categorie e in scatole. Le luci, prima di essere messe via, vanno avvolte e legate con un elastico o con dello scotch carta, in modo da evitare che si ingarbuglino. Le statuine del presepe, invece, andrebbero avvolte singolarmente con della carta, per evitare che si rovinino. Anche le palline di Natale più fragili e preziose, infine, andrebbero avvolte una ad una con della carta e conservate con cura all'interno delle scatole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si chiama ''1997 BQ'' ed è il gigantesco asteroide in avvicinamento alla Terra

  • Incidente mortale sulla SS100: impatto camion-auto, strada chiusa al traffico

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • Bollettino Coronavirus, 10 nuovi casi in Puglia: nessun nuovo positivo o decesso nel Barese

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

Torna su
BariToday è in caricamento