Come togliere le macchie di ruggine dai tessuti: i trucchi naturali per far tornare i capi come nuovi

Le macchie di ruggine sui tessuti sono davvero difficili da togliere. Niente paura! Esistono dei rimedi naturali molto efficaci per far tornare i tessuti come nuovi. Scopri i passaggi da seguire

Come tutte le macchie anche quelle di ruggine sono un po' difficili da eliminare sui tessuti. Infatti non è un’operazione semplice e se dopo numerosi tentativi con lavaggi a mano e in lavatrice non avete raggiunto il risultato sperato, non temete! Le macchie presenti su cotone e tessuti resistenti sono una bella gatta da pelare, ma nonostante questo vi mostreremo come con un po' di pazienza e con i giusti rimedi si trova la soluzione anche a questo. Grazie all'uso di ingredienti naturali e alla portata di tutti potrete tornare ad indossare i vostri capi di abbigliamento, nonostante le difficili macchie di ruggine.

Acqua, sale e limone

Per prima cosa dovete inumidire con poca acqua la zona interessata della macchia. Dovete cospargere la parte macchiata e precedentemente inumidita con del sale fino e poi ancora bagnarla con un po' di succo di limone. Infine mettete il vostro capo esposto al sole per lasciarlo asciugare molto bene.
Quando il capo sarà ben asciugato allora eliminate il sale dalla macchia e verificate che sia venuta via. Se vi accorgete che purtroppo la macchia di ruggine è ancora lì dovrete ripetere l’operazione, altrimenti senza indugio passate alla fase successiva: il lavaggio in lavatrice o a mano per eliminare l’alone del succo di limone.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato è davvero un elemento jolly, lo utilizziamo in diverse occasioni e anche in questo caso rappresenta un altro rimedio per togliere le fastidiose macchie di ruggine dai capi di abbigliamento: il prodotto deve essere posto sulla parte di tessuto interessato. Occorre strofinare delicatamente con uno spazzolino da denti o una spazzola e se necessario magari diluite il bicarbonato con una piccola quantità di acqua per provare a far sparire la macchia. Ricordate di non strofinare con forza altrimenti rischiate di rovinare i tessuti. 

Aceto

Come il bicarbonato anche l'aceto si rivela un ottimo ingrediente casalingo per risolvere problemi di questo genere: se mischiato con del sale fino, il composto che risulta diventa un metodo infallibile per far sparire le imperfezioni sui vestiti e tessuti in generale.
Bisogna far agire l’aceto con il sale per qualche ora in una ciotola prima di immergervi un panno e strofinarlo poi sulla parte interessata. Provare per credere!


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è il 'paziente 1' in Puglia: era tornato dalla Lombardia, ora è in isolamento in ospedale

  • Due baresi morti nel terribile incidente di Mottola: le vittime sono tre, altrettanti i feriti di cui uno in gravi condizioni

  • Panico da Coronavirus, l'ordine degli psicologi in Puglia lancia l'allarme: "State lontani dai social, veicolano solo terrore"

  • Cinque casi sovrapponibili al coronavirus in Puglia, scatta il censimento per chi arriva dalle regioni del contagio

  • Scontri tra tifosi baresi e leccesi in autostrada a Cerignola: veicoli in fiamme

  • A Santa Caterina apre il nuovo Parco Commerciale: dal 28 febbraio l'inaugurazione dei primi maxi store

Torna su
BariToday è in caricamento