Elezioni Europee, il M5S pugliese sceglie i candidati su Rousseau: selezionati in dieci dopo la prima fase

Si sono concluse le votazioni del turno iniziale. Nelle prossime settimane sarà la volta della seconda selezione per completare la lista della Circoscrizione Sud

Il Movimento Cinque Stelle ha completato la prima fase delle selezioni per le candidature in vista delle Elezioni Europee del 26 maggio. Dieci i nomi che hanno superato l'ostacolo iniziale attraverso il voto della piattaforma Rousseau: tra loro, oltre all'europarlamentare uscente Rosa D'Amato e al consigliere comunale barese Sabino Mangano, ci sono anche il consigliere del Municipio III di Bari, Davide De Lucia, l'ex responsabile della comunicazione del M5S Puglia, Alberto De Giglio. 

Nella lista anche Mario Furore, Franca Pulpito, Matteo Fulgenzi, Rossana Angiuloi, Alessandra Augelli e Francesco Aquaro. I 10 dovranno sostenere una seconda fase che porterà alla scelta dei 17 nomi per la lista della Circoscrizione Italia Meridionale per l'Europarlamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bari 'spartita' tra 11 clan, la mappa della malavita in città e in provincia: "Panorama in continua evoluzione"

  • Trema la terra nel Barese: scossa di terremoto ad Alberobello

  • Sete da cammello e notte insonne dopo aver mangiato la pizza: perchè succede?

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Addio a Mimmo Lerario, scomparso lo storico chef del ristorante Ai 2 Ghiottoni

  • Traffico di droga, blitz della polizia: smantellata organizzazione transnazionale italo-albanese

Torna su
BariToday è in caricamento