Riordino delle Province: in Puglia si salvano solo Bari, Lecce e Foggia

Approvati dal Consiglio dei Ministri i criteri di accorpamento delle Province: nella nostra regione saltano, come previsto, Bat, Taranto e Brindisi

Addio Taranto, Brindisi e Bat. Come previsto, i criteri per il riordino delle Province approvati oggi dal Consiglio dei Ministri dimezzano il numero delle province pugliesi e aprono la strada ad almeno due accorpamenti: la Bat inglobata nella provincia di Foggia, Taranto e Brindisi con Lecce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si trasforma invece in città metropolitana Bari, in cui la Provincia sarà appunto soppressa per lasciare il posto al nuovo organismo amministrativo. Proprio la trasformazione di Bari in città metropolitana, però, lascia aperto un interrogativo sulla destino di alcuni Comuni della provincia. Non è escluso, infatti, che con il riordino grossi centri della Murgia come Altamura e Gravina possano essere ugualmente accorpati alla provincia di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus, viola la quarantena ed esce per fare la spesa: barese beccato dai carabinieri

  • Come proteggersi dal contagio del ''Coronavirus'': le mascherine, i disinfettanti e le abitudini igieniche

  • Tragedia a Bari: scende per ritirare la frutta, cade a terra e muore. "La versione dell'infarto non convince i figli"

  • Party di compleanno per i 18 anni nonostante i divieti coronavirus: in casa arriva la Polizia, scattano multe salatissime

  • Incendio all'alba in un ristorante a Bitritto, fiamme distruggono il 'Ranch'

  • Altri 91 tamponi positivi al Coronavirus in Puglia, è record di decessi: 4 solo nel Barese

Torna su
BariToday è in caricamento