La Regione Puglia istituisce il 'Premio Maria Maugeri': "Riconoscimento per chi tutela l'ambiente"

Sarà assegnato il 21 ottobre di ogni anno: "Testimonianza perenne del lavoro prezioso svolto da Maria Maugeri, consigliera comunale, ambientalista da sempre, docente di religione e attivista politica"

La Giunta regionale pugliese ha istituito il 'Premio Maria Maugeri', intitolato alla consigliera comunale e già assessore del Comune di Bari, prematuramente scomparsa il 22 settembre del 2016, impegnata per anni nella tutela dell'ambiente. Il riconoscimento sarà consegnato il 21 ottobre di ogni anno, giorno del compleanno di Maugeri. Il riconoscimento intende evidenziare, si legge in una nota della Regione, "l’impegno di quanti si sono distinti a tutela dell’ambiente ma anche rendere una testimonianza perenne del lavoro prezioso svolto da Maria Maugeri, consigliera comunale,  ambientalista da sempre, docente di religione e attivista politica, già consigliere comunale e assessore all’Ambiente" a Bari Il Premio sarà attribuito mediante una selezione tra una rosa di nomi proposti dalle associazioni ambientaliste di rilievo nazionale. Per far questo sarà istituita un’apposita commissione di valutazione delle proposte di candidatura al riconoscimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Urtano un'auto in via Amendola, finti poliziotti scendono e rubano denaro a un ragazzo: fuga da Bari a Mola, inseguiti e arrestati

  • Blitz in un negozio cinese all'ingrosso di Bari: sequestrati 100mila euro di prodotti 'Apple' e 'Samsung' taroccati

  • Problema in volo sull'aereo Bari-Milano, il carrello non risponde ai comandi e il pilota fa dietrofront: atterraggio ok

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Fuga da film alle porte di Bari, inseguiti dai carabinieri dopo un furto a Casamassima si schiantano con l'auto: presi

  • Nuovo caso sospetto di Coronavirus: 40enne da Bisceglie al Policlinico di Bari. All'aeroporto di Palese arriva lo scanner termico

Torna su
BariToday è in caricamento