Bando eventi natalizi Amgas, Melchiorre: "Tempi e criteri discutibili. Convochiamo presidente in Commissione Trasparenza"

Il consigliere di Fratelli d'Italia a Palazzo di Città: "Pochi sei giorni, inclusi sabato e domenica, in relazione al valore stimato del servizio, di 180mila euro". La replica di Marzulli: "Non è una gara, procedura trasparente"

"L'avviso pubblico esplorativo finalizzato alla promozione  del marchio Amgas srl durante il periodo di Natale 2018 indetto il 10 ottobre scorso ha un termine di soli 6 giorni, sabato e domenica inclusi.
Pochi evidentemente visto anche in considerazione dei 180 mila euro esclusa iva che l'Amgas srl ha fissato come valore stimato del servizio". Lo afferma Filippo Melchiorre, consigliere comunale di Forza Italia che annuncia di aver chiesto la convocazione del presidente dell'azienda in commissione Trasparenza a Palazzo di Città: "Nei criteri di aggiudicazione inoltre verranno assegnati 20 punti per qualità ed originalità del progetto artistico - rileva Melchiorre -. Tempi ristretti e criteri discrezionali ci meravigliano visto l'esperienza conclamata del management da cui ci saremmo aspettati ben altre scelte di trasparenza".

La replica del presidente Amgas Marzulli

"Innanzitutto bisogna chiarire che si tratta di avviso esplorativo diretto a raccogliere manifestazioni d interesse per la procedura di gara. Non è una gara - precisa il presidente Amgas, Vanni Marzulli, in una nota - Ancora, Pur provvedendo il nostro regolamento di invitare “almeno cinque" operatori si è provveduto ad attivare una procedura aperta a tutti, e ad invitare tutti i soggetti interessati che si sono correttamente proposti. Senza ombra di dubbio alcuno la procedura scelta da Amgas privilegia la trasparenza garantendo la presenza di più imprese eventualmente interessate a partecipare. Si tratta di un progetto appetibile e ambizioso considerata la grande partecipazione. Infatti sono ben otto le imprese che hanno manifestato la loro volontà di partecipare garantendo di conseguenza grande valore aggiunto per la società committente e la massima concorrenza tra le stesse. Questo ci garantisce non solo una  maggiore competitività ma anche la redazione di un progetto migliore. L’avviso è stato pubblicato sia sul sito aziendale nella sezione dedicata che su i quotidiani locali con l’ obiettivo principale di garantire la massima partecipazione. Oltre che l’avviso è stato pubblicato il capitolato descrittivo delle prestazioni al fine di garantire tempi congrui e larghi alle imprese per meglio organizzarsi in vista della data ultima del 5 novembre per la presentazione delle offerte. Quindi le azienda hanno circa un mese per redarre il progetto non pochi giorni come detto dal consigliere L’Amgas considera questa procedura quasi una best practice; infatti attraverso quest’ultima siamo riusciti a coinvolgere e sollecitare più imprese riuscendo quindi a coniugare l’apertura al mercato con i tempi che di solito sono molto stringenti nella vita della pubblica amministrazione. Un' ultima precisazione:  la gara prevede un punteggio di 20 punti per offerta economica e 80 per offerta tecnica e non come erroneamente comunicato dal consigliere Melchiorre. Rispetto all' importo preciso della procedura, bisogna chiarire che la società Amgas, oltre ad essere una società pubblica è anche una società commerciale in continua concorrenza con competitor preparati e che quotidianamente aggrediscono il mercato. Risultano logici e naturali, quindi, investimenti maggiori in campo comunicativo e pubblicitario al fine di preservare la nostra clientela da eventuali azioni di competitor e di accrescere il patrimonio clienti anche nel settore dell' energia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Vigilessa 'stagionale' arrestata a Bari: è stata trovata con 50 grammi di eroina

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Terremoti e rischio tsunami, nel passato maremoti tra Bari e il Gargano. "Adriatico una casa in cui spostiamo sempre i mobili"

Torna su
BariToday è in caricamento