Veterinario rimborsato per chi adotta gatti e cani randagi: ok dalla Commissione per l'emendamento 'pet friendly'

La proposta arriva dai consiglieri Marmo e Gatta (FI), che hanno presentato un secondo emendamento per il rimborso delle cure di animali tenuti da soggetti disabili o in difficoltà economica

Veterinario gratis per chi adotta in canile. La proposta arriva dai consiglieri di Forza Italia Nino Marmo e Giandiego Gatta, in uno degli emendamenti del ddl 'Norme sul controllo del randagismo, anagrafe canina e protezione degli animali da affezione'. Un'idea nata per incentivare le adozioni, che ieri ha ricevuto il primo via libera nella terza Commissione Sanità della Regione Puglia.

Sono gli stessi consiglieri di centrodestra a spiegare nel dettaglio i contenuti delle due modifiche di legge: "La prima prevede l’impegno dei Comuni a provvedere anche con risorse regionali, ai rimborsi per le spese veterinarie e alimentari. Il secondo emendamento che abbiamo depositato sarà esaminato durante la prossima seduta della Commissione, e ci auguriamo con i medesimi risultati: quest’ultimo stabilisce che i Servizi Veterinari della ASL assicurano l'erogazione di prestazioni veterinarie gratuite, compresa la microchippatura e la sterilizzazione, ai cani e ai gatti di proprietà di soggetti in situazione di svantaggio economico e di persone disabili".

Ora il provvedimento passerà in nell'aula consigliare, in attesa della seconda eventuale approvazione. "Come Regione - concludono Gatta e Marmo - vogliamo concretamente spronare e supportare i cittadini che donano una seconda opportunità ad animali che, diversamente, non vedrebbero altro che una piccola cella per tutta la vita".

Potrebbe interessarti

  • Perchè le zanzare pungono proprio te?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

I più letti della settimana

  • Nubifragio nella notte in città, tromba d'aria a Torre a Mare: danni alle barche e ai locali della piazzetta

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Furti di auto nei park & ride e nei parcheggi degli ospedali: i nomi dei 6 arrestati

  • "Due minuti per un furto", presa banda di ladri d'auto: colpi nei park&ride e negli ospedali

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

Torna su
BariToday è in caricamento