Monitor Città, Emiliano in discesa nella classifica dei sindaci più amati

Nella 15ma edizione dell'indagine Monitor Città, il sindaco di Bari occupa il 24° posto in compagnia di Alemanno (Roma) e Cosolini (Trieste). Ma i consensi raccolti dal sindaco rispetto alla precedente rilevazione calano del 2,2%

Il sindaco più amato di Italia è il neoeletto primo cittadino di Torino, Piero Fassino, seguito a ruota da Flavio Tosi (Verona) e Matteo Renzi (Firenze). A fornire i dati, riferiti al primo semestre del 2011, è la quindicesima edizione di Monitor Città-Data Monitor che registra il gradimento dell'operato dei primi cittadini sulla base di un giudizio espresso dai cittadini.

E al sindaco di Bari che posto spetta nella classifica? Quest'anno Michele Emiliano perde qualche posizione, e bisogna scorrere un po' verso il basso per vedere comparire il suo nome, al 24° posto. Insieme al sindaco di Roma Gianni Alemanno, in rimonta rispetto all'anno scorso (+4,9%), e alla "new entry" Roberto Cosolini, sindaco di Trieste. A differenza degli altri due primi cittadini, però, il nostro sindaco risulta in discesa. Nella precedente rilevazione, infatti, relativa al secondo semestre del 2010,