Materiale elettorale a scuola, la preside candidata si difende: "Io estranea all'iniziativa"

A denunciare il caso era stato lo stesso Decaro: la dirigente scolastica è infatti candidata in una delle liste che sostengono il sindaco uscente. Ma la diretta interessata nega: "Iniziativa da me mai autorizzata"

La foto della lettera postata sulla pagina Fb di Decaro

La lettera diffusa a scuola con il santino della preside candidata? Un'iniziativa "in alcun modo concordata, né autorizzata da me". Così la dirigente scolastica, Rosangela Colucci, candidata al Consiglio comunale in una delle liste a sostegno del sindaco uscente Decaro, si difende dopo la denuncia lanciata ieri dallo stesso primo cittadino, che, dopo alcune segnalazioni ricevute, aveva condannato il presunto comportamento della preside, che avrebbe diffuso materiale elettorale a scuola per chiedere sostegno ai genitori dei ragazzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma la diretta interessata, candidata di Sud al Centro, si difende, facendo sapere di essere estranea all'iniziativa, lasciando aprirsi nuovi interrogativi su chi, a questo punto, abbia potuto promuovere la diffusione della lettera: "Se qualcuno l'ha messa in atto - precisa la dirigente - ha oltraggiato la mia persona e l'istituzione Scuola. Chi mi conosce sa che mai avrei potuto dare il mio assenso una operazione del genere". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 2000 euro a 60mila pugliesi: 'Start' dalla Regione a partite iva, lavoratori autonomi e professionisti a basso reddito

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Al ristorante e in auto, stop al distanziamento per congiunti e 'frequentatori abituali': la Regione allenta le restrizioni

  • Violento scontro tra moto e suv: grave centauro, trasportato in codice rosso al Policlinico

  • Parcheggiare a Bari: le aree di sosta vicine al centro, mappa e tariffe

  • Due monopattini del servizio sharing rubati e recuperati dalla polizia: uno rintracciato in tempo reale grazie al segnale gps

Torna su
BariToday è in caricamento