Il centrodestra ha il suo candidato sindaco: Pasquale Di Rella vince le primarie

Il candidato sostenuto da Forza Italia e civiche in netto vantaggio su Romito e Melchiorre: sarà lui, ex presidente del consiglio comunale in quota Pd, lo sfidante di Decaro alle prossime elezioni comunali

Paquale Di Rella

E' Pasquale Di Rella il candidato sindaco del centrodestra alle prossime elezioni comunali. Sostenuto da Forza Italia e liste civiche, ex Pd ed ex presidente del Consiglio comunale, sarà lui lo sfidante di Decaro (nella corsa a sindaco anche Elisabetta Pani per il M5S). Il verdetto delle consultazioni popolari che si sono celebrate nella giornta di domenica alla Fiera del Levante era apparso chiaro sin dall'inizio, con Di Rella sempre in netto vantaggio sugli sfidanti: Fabio Romito della Lega e Filippo Melchiorre (Fratelli d'Italia, Direzione Italia, Noi con l'Italia e altri).

I risultati definitivi: Di Rella sfiora il 51%

A fine scrutinio, i voti totalizzati da Di Rella sono stati circa 7.087 (pari al 50,99%). 3997  le preferenze raccolte da Romito (28,76%), mentre quelle per Filipppo Melchiorre sono state 2663 (19,16%).

>>> TUTTI I RISULTATI DEFINITIVI <<<

VIDEO| Di Rella verso la vittoria: "Siamo pronti"

I dati parziali che arrivano intorno alla mezzanotte non fanno che confermare la tendenza che si era delineata sin dall'inizio dello spoglio: a metà scrutinio (7320 voti su 13794) danno Di Rella vincitore, con una percentuale intorno al 49,40%, contro Romito al 30,48% e Melchiorre al 20,12%.

Romito (Lega): "Soddisfatti del risultato"

"Io rivendico un risultato fantastico, fatto con una squadra bellissima, che da oggi si pone l'obiettivo di consolidare il suo essere il primo partito di centrodestra a Bari - ha commentato Fabio Romito, in corsa per la Lega - La Lega aveva un simbolo che la gente ha apprezzato, a cui si è affezionata, e una squadra fantastica con cui continuare a lavorare: questa è la cosa più importante di questa serata. Io credo che le persone che sono venute oggi alla Fiera del Levante hanno scelto di cambiare, hanno dato un segmale chiarissimo di cambiamento e da qui bisogna ricominciare. Io sono soddisfatto e fiero della mia squadra, portiamo un risultato storico, per quanto riguarda il futuro lo decideranno i cittadini della nostra città. Eravamo soli contro tutti, abbiamo combattutto a testa alta, non so cosa avremmo potuto aspettarci di più".

Primi dati parziali: Di Rella in netto vantaggio, seguito da Romito e Melchiorre

Intorno alle 23.15 arrivano i primi dati parziali dallo spoglio: in testa Di Rella con 1858 voti, seguito da Romito con 1140 e Melchiorre con 667 voti. I primi risultati, dunque, sebbene ancora parziali, sembrano disegnare uno scenario netto: sarà il candidato sostenuto da Forza Italia e civiche lo sfidante di Antonio Decaro.

primarie primi dati-2

Al via le operazioni di spoglio: Di Rella in vantaggio

Le operazioni di spoglio hanno preso il via intorno alle 22.20. Al momento non ci sono ancora dati parziali certi: da prime proiezioni, sembrerebbe essere in vantaggio il candidato di Forza Italia e civiche, Pasquale Di Rella. E' stato invece chiesto un riconteggio dei voti per una sezione, per la quale pare non foosse stata  effettuata registrazione doppia sui verbali.
 

I primi dati sull'affluenza: quasi 14mila votanti

Sono state circa 14mila (13794, per la precisione) le persone che nel corso della giornata hanno affollato lo Spazio 7 della Fiera del Levante dove è stata allestita la stazione unica di voto, attiva dalle 9 alle 21. In lizza Pasquale Di Rella (Forza Italia più civiche), Filippo Melchiorre (Fratelli d'Italia, Direzione Italia, Noi con L'italia e altri) e Fabio Romito (Lega). Secondo quanto si è appreso, una trentina di persone che avevano cambiato residenza da poco ma non erano ancora iscritte nelle liste elettorali non hanno potuto votare.

"Soddisfatti della partecipazione"

"Quella di oggi è una grande festa per il centrodestra pugliese, un avviso di sfratto al centrosinistra che governa Bari e la Regione Puglia. La partecipazione motivata e appassionata di migliaia e migliaia di cittadini dimostra che quando il centrodestra è unito vince. Il popolo del centrodestra aveva solo bisogno di ritrovare l'entusiasmo perduto, queste Primarie lo hanno risvegliato", hanno commentato in una nota congiunta i coordinatori regionali di Lega, Andrea Caroppo, Forza Italia, Mauro D'Attis, Fratelli d'Italia, Erio Congedo, Direzione Italia, Francesco Ventola, e Idea, Francesco Losito. "Il candidato che vince stasera è quello che sicuramente riuscirà a battere Decaro", ha commentato il deputato della Lega, Rossani Sasso.

Chi sarà il candidato sindaco del centrodestra: i risultati

Nel corso della serata pubblicheremo gli aggiornamenti in tempo reale dello spoglio che porterà alla proclamazione del vincitore.

*Ultimo aggiornamento 25/02, ore 07.00

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

Torna su
BariToday è in caricamento