Confronto nel centrosinistra per le presidenze dei Municipi, Pisicchio a Decaro: "No ai nomi prima del programma"

Il leader di iniziativa democratica sull'ipotesi, circolata sui giornali, di Brandi (Sud al Centro) come candidato per il Palese-Santo Spirito-San Pio: "Discutere su come attuare realmente il decentramento"

Pisicchio con l'attuale presidente del Municipio V, Moretti - Foto Fb Iniziativa democratica

“Prima degli incontri bilaterali e dei nomi, alcuni dei quali già trapelati a mezzo stampa, vengono i programmi e le idee. Anche noi vogliamo contribuire alla rielezione del sindaco Antonio Decaro, ma partendo dalla visione che vogliamo avere su Bari da qui sino ai prossimi cinque anni”. Ad affermarlo è Antonio Pisicchio, leader di Iniziativa Democratica, commentando le indiscrezioni di stampa apparse su La Gazzetta del Mezzogiorno riguardanti l'ipotesi della candidatura alla presidenza del Municipio V (Palese-Santo Spirito-Catino-San Pio) dell'ex vicesindaco Vincenzo Brandi in quota al movimento Sud Al Centro di Anita Maurodinoia.

“Auspichiamo - annuncia Pisicchio -  una discussione attenta e puntuale nella costituenda coalizione, che metta a punto un programma chiaro e puntuale tanto per il Comune, quanto per i cinque Municipi. Per quest’ultimi, soprattutto, prima ancora di parlare di candidati presidenti, sarebbe bene interrogarsi su come promuovere un reale e funzionale decentramento per semplificare la vita dei quartieri e dei nostri concittadini. Pertanto confidiamo in un confronto immediato con tutte le forze di coalizione per condividere un programma coerente e che metta al centro le esigenze della comunità barese”.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola esplosi per strada a San Pio: morto pregiudicato 39enne

  • Week-end del 14 e 15 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Agguato a San Pio, indagini a tutto campo per l'omicidio Ranieri: forse faida interna agli Strisciuglio

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Non paga il parcheggiatore abusivo al molo San Nicola, ragazza trova l'auto danneggiata: "Ora basta"

  • Immobili, imprese e pizzerie a Santo Spirito e Bitonto: confiscati beni a pregiudicato

Torna su
BariToday è in caricamento