Elezioni comunali 2019 Bari: come funziona il voto disgiunto

Per votare alle Elezioni Comunali 2019, in programma il prossimo 26 maggio, si può anche adottare il voto disgiunto, una delle tre possibilità con cui esprimere una preferenza sulla scheda azzurra. 

Sulla scheda elettorale il nome di ciascun candidato alla carica di sindaco è scritto in un apposito rettangolo, a fianco del quale sono riportati i simboli delle liste che sostengono quel candidato. Nell'esprimere la sua preferenza l'elettore ha tre possibilità:

1) tracciare un segno solo sul simbolo della lista: si vota così sia per il sindaco che per la lista ad esso collegata

2) tracciare un segno solo sul nome di un candidato sindaco: si vota così solo per il sindaco e non per la lista o le liste a lui collegate

3) tracciare un segno  sia sul simbolo della lista, con l'eventuale indicazione della preferenza, sia sul nome di un candidato sindaco non collegato a quella lista: questo è il "voto disgiunto".

In Italia il voto disgiunto è ammesso alle elezioni regionali e alle elezioni comunali per i Comuni superiori ai 15.000 abitanti. Pertanto, in questa tornata, oltre che a Bari, il voto disgiunto sarà ammesso a Bitritto, Rutigliano, Putignano, Corato, Gioia del Colle. Nessuna possibilità invece, per i Comuni al di sotto del 15mila abitati, dove si voterà in un'unica tornata, ovvero Turi, Poggiorsini, Cellamare e Binetto.

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Ferragosto 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Picchia cliente con una spranga dopo una lite, arrestato esercente: questore chiude negozio in piazza Moro

  • Si staccano pietre da Lama Monachile e finiscono in mare, stop ai bagni accanto alla parete rocciosa

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento