Elezioni comunali 2019 Bari: come funziona il voto disgiunto

Per votare alle Elezioni Comunali 2019, in programma il prossimo 26 maggio, si può anche adottare il voto disgiunto, una delle tre possibilità con cui esprimere una preferenza sulla scheda azzurra. 

Sulla scheda elettorale il nome di ciascun candidato alla carica di sindaco è scritto in un apposito rettangolo, a fianco del quale sono riportati i simboli delle liste che sostengono quel candidato. Nell'esprimere la sua preferenza l'elettore ha tre possibilità:

1) tracciare un segno solo sul simbolo della lista: si vota così sia per il sindaco che per la lista ad esso collegata

2) tracciare un segno solo sul nome di un candidato sindaco: si vota così solo per il sindaco e non per la lista o le liste a lui collegate

3) tracciare un segno  sia sul simbolo della lista, con l'eventuale indicazione della preferenza, sia sul nome di un candidato sindaco non collegato a quella lista: questo è il "voto disgiunto".

In Italia il voto disgiunto è ammesso alle elezioni regionali e alle elezioni comunali per i Comuni superiori ai 15.000 abitanti. Pertanto, in questa tornata, oltre che a Bari, il voto disgiunto sarà ammesso a Bitritto, Rutigliano, Putignano, Corato, Gioia del Colle. Nessuna possibilità invece, per i Comuni al di sotto del 15mila abitati, dove si voterà in un'unica tornata, ovvero Turi, Poggiorsini, Cellamare e Binetto.

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

Torna su
BariToday è in caricamento