Le opposizioni strigliano l'Amministrazione comunale: "Fare presto sui buoni spesa ai baresi"

Un una nota congiunta, le opposizioni a Palazzo di Città incalzano la Maggioranza sulla questione degli aiuti alle famiglie bisognose nelle settimane dell'emergenza coronavirus a Bari

“Il Comune attivi avviso pubblico e mail per buoni spesa. Molti cittadini in difficoltà non sanno a chi rivolgersi”: in una nota congiunta, le opposizioni a Palazzo di Città incalzano la Maggioranza sulla questione degli aiuti alle famiglie bisognose nelle settimane dell'emergenza coronavirus a Bari

Secondo i capigruppo Michele Picaro (Lega), Filippo Melchiorre (Fratelli d'Italia), Antonio Ciaula (Forza Italia) ed Elisabetta Pani (M5S) "appare paradossale che il Comune di Bari – ente locale capofila per le modalità con cui erogare i contributi stanziati dal Governo -  ad oggi navighi ancora nel buio. Da alcuni giorni i baresi in situazione di necessità chiamano numeri che risultano essere sempre occupati oppure a cui gli operatori non sono in grado di dare informazioni precise. Nel frattempo, invece, tanti altri Comuni, anche piccoli, hanno già adottato un regolamento, un modello ed indirizzi email a cui inoltrare le richieste".

"Ora, però, è necessario - aggiungono - fare presto e bene, affinché nessuno possa essere lasciato indietro a causa della confusione e del pressappochismo amministrativo con cui il Comune di Bari sta gestendo questa emergenza. Per questo chiediamo diverse misure da attuare: un avviso pubblico chiaro su modalità e criteri di erogazione, una modulistica con autocertificazione dei redditi, composizione del nucleo familiare, eventuali forme di sostegno di cui già godono i componenti, una comunicazione puntuale ed una modalità di trasmissione della domanda accessibile a tutti, tramite una email dedicata. I baresi in difficoltà non possono più aspettare!”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Le Frecce Tricolori arrivano a Bari. Sorvolo in mattinata, la Prefettura: "Evitate gli assembramenti"

Torna su
BariToday è in caricamento