"Agevolare l'assunzione di giovani disoccupati baresi", lunedì Consiglio comunale monotematico sul lavoro

Le proposte del centrodestra saranno discusse in aula nel corso di una seduta dedicata all'argomento: "Sgravi fiscali per chi assume inoccupati del capoluogo"

Sette firme di altrettanti consiglieri di centrodestra e d'opposizione per chiedere la convocazione di una monotematica sul problema disoccupazione in città: lunedì vi sarà, salvo sorprese, un Consiglio comunale dedicato alle 'Misure per favorire l'occupazione e lo sviluppo della Città di Bari'. A proporlo Michele Caradonna (Fdi), Giuseppe Carrieri (Fi), Ilaria De Robertis (Misto), Michele Picaro (Lega), nonché i tre candidati alle Primarie di centrodestra, Pasquale Di Rella, Filippo Melchiorre e Fabio Romito: sette sì che corrispondono a oltre un quarto dei consiglieri, soglia minima per richiedere la seduta speciale.

Tra le proposte, già ribadite lo scorso anno e presentate nuovamente oggi, anche la possibilità di dare incentivi alle aziende che scelgono di adoperare manodopera 'locale': "Abbiamo bisogno di parlare di questo tema in seduta monotematica - spiega Carrieri - . L'emergenza vede 50mila disoccupati e il 55% dei giovani  senza lavoro in città. Con questo provvedimento vorremmo dare fortissimi sgravi fiscali in materia di Tari e Imu a chi viene ad insediare in città nuove imprese e assumere giovani disoccupati baresi. Chiediamo anche che nei bandi pubblici vi sia una quota di dipendenti tra i disoccupati baresi. E' il problema principale della città, dobbiamo mettere in campo risorse anticonvenzionali perché è un'emergenza da risolvere".

"Le misure per occupazione - aggiunge Caradonna -riguarderebbero i bandi per oltre 250mila euro, assumendo  persone disagiate. Questa situazione  di difficoltà occupazionale é determinata da una condizione spot del Comune che non ha una visione e non é in grado di proporre soluzioni". "Al momento - chiude Picaro - si é invertita la rotta. Il centrosinistra non è in grado di  supportare le politiche del lavoro e di  dei percorsi che stimolino i baresi a cercare occupazione".

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Piscine all'aperto a Bari e dintorni: quali e dove sono

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • "Mio figlio pestato in spiaggia", l'appello di un papà sui social: "Chi sa qualcosa ci aiuti"

Torna su
BariToday è in caricamento