Stallo per la vicepresidenza, Commissioni in via di composizione: il Consiglio comunale in 'rodaggio'

L'assemblea ha optato per la scheda bianca nella scelta del numero 2 dell'aula che spetterà alle minoranze: sarà necessario almeno un terzo round per sciogliere il nodo

Nuovo nulla di fatto per l'elezione del vicepresidente del Consiglio comunale di Bari: l'assemblea, riunitasi dalle 8.30 per la seconda seduta della nuova Consiliatura, ha optato per la scheda bianca nella scelta del numero 2 dell'aula che spetterà alle minoranze. La corsa tra un candidato della Lega (in pole Fabio Romito) e uno delle liste vicine a Pasquale Di Rella (favorita Francesca Ferri) è ancora attiva dopo l'incontro di ieri pomeriggio tra le varie opposizioni, chiusosi con un nulla di fatto. Il dialogo proseuirà verso il terzo round, probabilmente entro la fine del mese. Nel caso non vi sia esito positivo, sarà necessario un ballottaggio tra i due esponenti più votati nella terza votazione.

Il Consiglio di oggi ha discusso anche della composizione delle Commissioni di Palazzo di Città: Bilancio-Finanze-Tributi, Welfare, Cultura-Sport-Giovani, Lavori Pubblici-Sanità, Urbanistica andranno alla maggioranza, così come le speciali riguardanti Pari Opportunità e Decentramento. Alle minoranze, invece, come di consueto, spetteranno la Commissione Trasparenza e quella Qualità dei Servizi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola esplosi per strada a San Pio: morto pregiudicato 39enne

  • Week-end del 14 e 15 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Agguato a San Pio, indagini a tutto campo per l'omicidio Ranieri: forse faida interna agli Strisciuglio

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Non paga il parcheggiatore abusivo al molo San Nicola, ragazza trova l'auto danneggiata: "Ora basta"

  • Immobili, imprese e pizzerie a Santo Spirito e Bitonto: confiscati beni a pregiudicato

Torna su
BariToday è in caricamento