Tensione in Consiglio regionale, la Maggioranza si spacca sul Piano Casa: seduta sospesa e rinviata

Nonostante la sospensione per 15 minuti della seduta, decisa dal vicepresidente Giuseppe Longo, alla ripresa dei lavori la Maggioranza non ha trovato l'accordo

Tensione nella maggioranza in Consiglio regionale. La seduta di oggi si è chiusa in anticipo a causa della mancanza del numero legale mentre si discuteva la proposta di legge di modifica, a firma dei consiglieri Pd Fabiano Amati e Donato Pentassuglia. Nel corso del Consiglio vi è stata un'animata discussione tra il governatore Michele Emiliano e Amati (entrambi in corsa alle Primarie del centrosinistra per le Regionali 2020) su un emendamento proposto dal consigliere Domenico Santorsola.

Nonostante la sospensione per 15 minuti della seduta, decisa dal vicepresidente Giuseppe Longo, alla ripresa dei lavori la Maggioranza non ha trovato l'accordo e l'assemblea ha dovuto procedere con il rinvio. In precedenza aveva abbandonato i lavori anche il consigliere Pentassuglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Vigilessa 'stagionale' arrestata a Bari: è stata trovata con 50 grammi di eroina

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Terremoti e rischio tsunami, nel passato maremoti tra Bari e il Gargano. "Adriatico una casa in cui spostiamo sempre i mobili"

Torna su
BariToday è in caricamento