Monotematica sulla sicurezza, a vuoto prima convocazione. Il centrodestra propone nuovo regolamento di Polizia urbana

Solo sei consiglieri (5 delle opposizioni più il presidente Cavone) presenti in aula. Presentati 65 articoli per "migliorare l'azione della Polizia urbana in città"

Solo sei consiglieri (5 di centrodestra più il presidente Cavone) presenti in aula e la monotematica sulla "sicurezza urbana e sul nuovo regolamento di polizia urbana" è rinviata a domani. L'appuntamento in aula Dalfino era stato richiesto da sette esponenti delle opposizioni (Di Rella, Romito, Demartino, Derobertis, Caradonna, Picaro, Carrieri) per proporre un un insieme di norme (da 65 articoli) per "salvaguardare la convivenza civile, la sicurezza dei Cittadini e la fruibilitá degli spazi pubblici".

Tra le varie proposte contenute nella mozione del centrodestra, presentata stamattina in conferenza stampa, anche "un regolamento che finalmente dá poteri concreti alla Polizia Urbana per contrastare la prostituzione stradale,i bivacchi e l"accattonaggio molesto, i parcheggiatori abusivi che al pari di tutti coloro che compiono attivitá illegali possono essere ora allontanati dal territorio cittadin, nonché per contrastare tutta una serie di condotte illegali (dal rovistare nei cassonetti, all'accensione di fuochi)".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento